Incendio_Distributore_Salaria_210

Cicchetti: “Tutta Rieti è scossa, disgrazia assurda”. Zingaretti: “Grazie per il coraggio”

Da Nicola Zingaretti ad Antonio Cicchetti, il mondo politico esprime il proprio cordoglio per i due morti e i feriti di oggi pomeriggio nell’esplosione del distributore di Borgo Quinzio. “Voglio esprimere il mio personale cordoglio – dice il presidente Zingaretti – e quello di tutta l’amministrazione regionale per le vittime della tragedia avvenuta questo pomeriggio sulla via Salaria. Seguiamo con grande apprensione l’evolversi della situazione e siamo costantemente in contatto con le autorità e con i soccorritori che sono intervenuti immediatamente sul posto e che voglio ringraziare per il loro grande coraggio. La mia vicinanza alle persone coinvolte nell’incidente e alle famiglie delle vittime”.

Anche il sindaco della città capoluogo non ha fatto mancare le proprie condoglianze alla famiglia delle due vittime. “Il mio personale cordoglio – afferma Cicchetti – e quello della comunità che rappresento per le vittime della tragedia che si è consumata sulla via Salaria, tra cui un Vigile del fuoco nostro concittadino. Esprimiamo alle famiglie dei defunti la più sincera vicinanza e rivolgiamo un augurio ai feriti. L’intera Città di Rieti in questo momento è scossa ed è vicina a coloro che, a vario titolo, sono coinvolti in questa assurda disgrazia”.

“Una tragedia che mi lascia senza parole. Mi stringo forte attorno al dolore delle famiglie delle due vittime, un pendolare e un vigile del fuoco, due persone normali, morte senza colpa, e prego per loro e per i feriti. Un abbraccio fortissimo a tutte le forze dell’ordine e ai vigili del fuoco impegnati nei soccorsi”, il commento dell’ex sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi. 

Al dolore si unisce anche il sindaco di Ciattaducale, Leonardo Ranalli. “Il tragico incidente di oggi pomeriggio – scrive su Facebook – alla stazione di benzina di Borgo Quinzio è stato drammatico e il fatto che tra le vittime ci sia Stefano, Vigile del Fuoco e allenatore della squadra femminile di Calcio a 5 di Cittaducale, rende il fatto ancora più triste e sconcertante. Una persona eccezionale che metteva passione e amore in tutto quello che costruiva. Un grande vuoto per tutta la comunità”.

Il consigliere regionale Fabio Refrigeri. “In questi momenti – dice – è difficile esprimere i sentimenti che attanagliano i nostri cuori. Quello che è successo sulla Salaria è una tragedia incredibile che lascia sbigottiti e senza parole. Il mio pensiero in questo istante va alle famiglie delle vittime cui esprimo il più sentito cordoglio e vicinanza. Se il bilancio non è stato peggiore lo dobbiamo al coraggio dei soccorritori che eroicamente sono intervenuti a rischio di sacrificare la propria vita come nel caso del Vigile del Fuoco deceduto: a loro e a tutti coloro che anche in questi istanti stanno cercando di aiutare i feriti va il mio più sentito ringraziamento”.

Foto: Francesco PATACCHIOLA  ©

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.