foto_autunno_

IL METEO DI RIETILIFE – Arriva l’aria fredda, calano le temperature e tornano le nuvole

(di Matteo Vasconi) La situazione meteorologica nei giorni scorsi è stata condizionata da un campo di alta pressione, che ha garantito condizioni di tempo stabile su gran parte delle nostre regioni. Nei prossimi giorni l’afflusso di correnti più fredde orientali causerà un aumento della nuvolosità sulle regioni che si affacciano sull’Adriatico, un rinforzo dei venti e un moderato calo delle temperature, verso valori vicini alla norma del periodo. Di seguito il tempo previsto sulla provincia di Rieti, più in dettaglio:

VENERDÌ 16 NOVEMBRE Cielo generalmente poco nuvoloso nelle prossime ore, con qualche nube più consistente sulle aree più orientali della provincia. Temperature massime in lieve calo, più sensibile in montagna: valori intorno ai 13°- 14° C nel capoluogo, 8°- 10° C nelle valli dell’Amatriciano. Venti moderati orientali.

SABATO 17 NOVEMBRE Cielo poco nuvoloso, con nubi via più compatte verso il confine orientale della provincia, dove si esclude la possibilità di qualche debole fenomeno. Temperature minime e massime con poche variazioni: valori minimi tra 1° e 4°C nel capoluogo, mediamente intorno a -1°- 2° C nelle valli dell’Amatriciano; massime tra 11°- 13° C nel capoluogo, mediamente intorno a 5°- 7° C nelle valli dell’Amatriciano. Venti deboli-moderati orientali.

DOMENICA 18 NOVEMBRE Cielo poco nuvoloso, con nubi più consistenti sul settore più orientale della provincia. Temperature minime e massime in lieve calo, con possibili gelate nelle valli più alte durante le ore più fredde della giornata: valori minimi tra 0° e 3°C nel capoluogo, mediamente intorno a -3°- 0° C nelle valli dell’Amatriciano; massime tra 10°- 13° C nel capoluogo, mediamente intorno a 4°- 7° C nelle valli dell’Amatriciano. Venti deboli-moderati orientali.

TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI Sembra al momento probabile che l’inizio della prossima settimana sia caratterizzato da un peggioramento più consistente per l’ingresso di correnti più umide occidentali. Le temperature sono attese in lieve ulteriore aumento, specie nei valori minimi.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email