Home / Archivio / Valentini: “L’opposizione ci odia. E noi stiamo per firmare un importante accordo sull’energia”
valentini3

Valentini: “L’opposizione ci odia. E noi stiamo per firmare un importante accordo sull’energia”

“Stiamo per firmare un accordo importante nel campo dell’energia, che darà nuovo slancio alla città. Sono un fautore della commistione tra pubblico e privato, è la strada che dobbiamo percorrere”: lo ha detto nell’incontro pubblico organizzato da #iocisto, l’assessore all’Ambiente e al Bilancio, Claudio Valentini. Non è stato svelato il protagonista principale di questo accordo e in cosa consista, ma contattato da RietiLife, Valentini, ha specificato che “l’accordo è molto importante” e che andrà a breve in Commissione e poi in Consiglio comunale.

Sull’opposizione Valentini ha detto: “Ci muovono critiche feroci ? No! Il loro è odio! Vero e proprio odio! Continue campagne diffamatorie, messe in atto senza alcun riscontro oggettivo anche dalla stessa stampa. E’ inaccettabile, su alcune risponderò per vie legali; siamo al lavoro per la città, tutta la città e tutti i cittadini. Continuare a caricare di così tanto odio la contestazione all’azione che stiamo mettendo in campo non aiuta nessuno, soprattutto non aiuta Rieti”

Poi il commento all’attività di Giunta: “Mi chiedete se si poteva fare di più? No, non credo. Sono soddisfatto del lavoro fatto fino ad ora. Per forza di cose gli effetti cominceranno a vedersi tra un anno e oltre, ma stiamo facendo molto, fatte salve le condizioni trovate, sulle quali non mi piace insistere o soffermarmi più di tanto. Dove ci sono difficoltà mettiamo in campo idee, per superare i problemi” e sulla nuova delega al Bilancio: “Non ho esitato un attimo ad accettare. Mi sono buttato a capofitto al lavoro, da subito. Scongiurato il dissesto, inizia una nuova fase. Non dimentichiamo che il Comune vanta crediti, la riscossione degli stessi è uno dei prossimi e più importanti passi da fare. Si tratta di cifre consistenti, che ci consentirebbero una gestione più tranquilla”.

Già ospite alla Rana nel Pozzo, Valentini ha aggiunto sul decoro urbano: “Stabiliamo un codice per definire quando l’erba è da considerarsi alta o meno: 5cm? 7cm? Decidiamo e poi valuteremo se abbiamo agito in modo adeguato o meno. Certo, il prato all’inglese per il verde cittadino non è possibile, questo è chiaro. Un ciuffo d’erba indesiderato spunterà sempre, ma utilizzarlo come esempio di cattiva gestione o addirittura mancato intervento è solo strumentale”.

QUI IL VIDEO INTEGRALE 

“Ringrazio Claudio Valentini per la disponibilità e la chiarezza delle sue dichiarazioni, dirette e certamente non mediate dal politicamente corretto. Questo con l’Assessore all’Ambiente e al Bilancio è il primo di una serie di incontri che stiamo promuovendo per stimolare l’azione della Giunta Comunale e per capire che tipo di risposte vengono date alle esigenze della Città” ha detto il Presidente di #iocisto Andrea Cacciagrano, rilanciando il prossimo appuntamento, il 15 novembre, alle 18.30, con l’Assessore all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici Antonio Emili.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*