Home / Archivio / Rieti Digital Festival, ecco il programma completo del weekend
Masotti_Fibra_Ottica

Rieti Digital Festival, ecco il programma completo del weekend

Prenderà il via venerdì 9 novembre e proseguirà fino a domenica 11 novembre la prima edizione di “Rieti Digital – Festival della cultura digitale e dell’innovazione tecnologica” organizzato dall’Assessorato all’Innovazione tecnologica e alla Digitalizzazione PA del Comune di Rieti. Il festival, ideato con l’obiettivo di promuovere la cultura della digitalizzazione e creare opportunità di sviluppo e di occupazione attraverso il confronto e lo scambio di competenze ed esperienze tra realtà innovative diverse, è patrocinato dalla Camera di Commercio di Rieti, sostenuto dagli sponsor economici Ibm, Open Fiber e Fideuram e dagli sponsor tecnici Lazio Innova, Gts Consulting e Società Cooperativa Sociale Campagna Sabina.

Il Festival verrà aperto venerdì 9 ottobre dall’incontro in programma tra le 9.30 e le 13 presso il Palazzo Papale in Via Cintia, 108. Una prima sessione sarà dedicata a “Editoria classica e avvento del digitale” a cura di Cristina Lattaro della casa editrice Amarganta. A seguire docenti e ragazzi dell’IPSSEOA Costaggini Alberghiero di Rieti si concentreranno sul “Planisfero interattivo”. Sarà poi la volta della Polizia di Stato e delle “tecniche di prevenzione e contrasto al crimine” alla presenza del Questore di Rieti, Antonio Mannoni, del Dirigente dell’Ufficio Tecnico Logistico Provinciale Silvia Guerreschi, e del Dirigente della Sezione di Polizia Stradale di Rieti e Commissario Capo Luca Iobbi. Inoltre, Claudia Rinaldi dell’Associazione Sabina Elettroacustica interverrà su “Tecnologie digitali nella musica elettroacustica”. Sempre a cura dell’IPSSEOA di Rieti verrà presentata l’App turistica “JustReate”. Dalle ore 10 alle ore 19 presso la Sala Polifunzionale del Complesso di Santa Lucia in via delle Fontanelle ci sarà “Rietihack”, hackathon sulla mobilità sostenibile a cura degli studenti dell’IIS “Celestino Rosatelli” di Rieti. Dalle 10 alle 12 presso il Liceo Scientifico Jucci, in Piazza San Francesco, si terrà il Corso di alfabetizzazione digitale a cura del Ced del Comune di Rieti. Nel pomeriggio nella Sala Consiliare del Comune, in Piazza Vittorio Emanuele II, dalle 15.30 alle 19.30 convegno su “Digitalizzazione: come Rieti può diventare un polo tecnologico”. Parteciperanno Claudio Agostini, Delivery Manager Sistemi Informativi Gruppo IBM, Daniele Mitolo Direttore della Sabina Universitas, Mons. Domenico Pompili Vescovo di Rieti, Tommaso Vali, Senior Director NVEG Design Europe Micron Technology e rappresentanti Open Fiber. Dalle 16.30 alle 19.30 presso la Sala Polifunzione dell’Ater di via S. Agnese 24 showcooking. Introduce e presenta Luca Polizzano, Spazio Attivo DKL Bracciano, alla presenza di Laura Ciacci del Consorzio Campagna Amica, Alessandra Onofri Dirigente scolastico dell’Alberghiero Costaggini di Rieti, dello chef stellato Maurizio Serva de “La Trota” di Rivodutri. La Camera di Commercio di Rieti a supporto dell’innovazione digitale a cura del Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio

La seconda giornata del Festival è in programma sabato 10 novembre con l’Innovation Road, una presentazione di imprese innovative, che si terrà in due distinte sessioni – dalle 9.30 alle 11 e dalle 11.30 alle 13 – presso il Salone Papale di Via Cintia. Alle 11, stessa location, il giornalista Luca Francescangeli intervisterà Giovanni Cupidi che presenterà la biografia “Noi siamo immortali”. Dalle 10 presso il Liceo Scientifico Jucci proseguirà il Corso di Alfabetizzazione Digitale curato dal Ced del Comune di Rieti. Nel pomeriggio si torna nella Sala consiliare del Comune di Rieti con un convegno dalle 15.30 alle 19. A relazionare “Le donne in Wikipedia” sarà Camelia Boban, Affiliations Committeee Member, Wikimedia Foundation Developer e Wikidonne co-founder. A seguire Pierpaolo Marabitti, IBM Executive Partner, Italy Sales and strategic Deals Leader, si occuperà delle sfide dell’innovazione tecnologica: could enablement, digital transformation e cognitive computing.  L’Assessore all’innovazione tecnologica del Comune di Rieti, Elisa Masotti, e il Vicesindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, insieme al Presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini, presenteranno poi il nuovo Sportello Unico per le attività produttive del Comune di Rieti – Suap.  Sempre nel pomeriggio, tra le 15 e le 17 presso la Scuola Marconi di Viale Canali 11, corso per studenti “Il mondo della stampa 3D” a cura del tutor Gabriella Gallo e degli studenti dell’ISS “Rosatelli”. Nella stessa location, dalle 17 alle 19, laboratorio di scrittura Wikipedia di Camelia Boban. Per l’intera giornata, inoltre, dalle 10 alle 19 presso il Polo di Santa Lucia in via delle Fontanelle ancora un hackathon sulla mobilità sostenibile a cura dell’ISS Rosatelli.

La prima edizione di Rieti Digital si chiuderà domenica 11 novembre. Dalle 9 alle 12 al Polo di Santa Lucia hackathon dell’ISS Rosatelli sulla mobilità sostenibile. Dalle 10 alle 12 alla scuola Marconi corso programma “Scratch” a cura del tutor Gabriella Gallo e degli studenti dell’ISS “Rosatelli”. Alle ore 11 in Piazza Cesare Battisti simulazione di sinistro con dimostrazione di rilievo mediante drone a cura di HFLY 3D e della Polizia Municipale di Rieti. Alle 12.45 in Sala consiliare Premiazione dell’Hackathon. A Palazzo Dosi, presso la Sabina Universitas, dalle 15 alle 19, corso di formazione “Giornalismo digitale e deontologia professionale” alla presenza di Paolo Di Mizio – giornalista di ‘Corriere Nazionale’ ed ex caporedattore del Tg5 – di Ciro Pellegrino di Fanpage e di Emiliano Grillotti di Rietilife. All’Auditorium Varrone, a cura dell’Associazione Sabina Musica Elettroacustica, alle 16 seminario/prova sulle tecnologie digitali in concerto e la prassi esecutiva, alle 18.30 presentazione del libro “Sax Out” inciso dal sassofonista Enzo Filippetti, alle 19.30 incontro con i compositori James Deshaw, Giorgio Nottoli e Paolo Rotili, alle 21 chiusura con il concerto “L’orizzonte elettroacustico”.

“Un programma nutrito quello del Rieti Digital Festival – dichiara l’assessore Elisa Masotti – che, seguendo il filo conduttore dell’innovazione tecnologica, investe variegati settori richiamando così l’attenzione di diversificati target di pubblico. Una prima edizione messa in piedi grazie al lavoro assiduo portato avanti per mesi, senza incidere sul bilancio dell’Amministrazione. L’iniziativa è infatti a costo zero per le casse comunali e ringrazio per il supporto gli sponsor economici, oltre agli sponsor tecnici”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*