boccone_avvelenato_

LA FOTO – Boccone avvelenato in via Aldo Moro: “Il mio cane stava per morire”

L’insidia si nasconde per la strada. Dentro una fetta di prosciutto: veleno per topi pronto ad uccidere un cane a spasso con la sua padrona. È successo oggi in via Aldo Moro, nel quartiere Micioccoli.

“Ho trovato un boccone avvelenato in via Aldo Moro – spiega la proprietaria del cane, salvato in extremis grazie al suo intervento e quello del veterinario, la cui clinica si trova fortunatamente a poche decine di metri da dove è avvenuto il tutto –  l’ho tolto dalla bocca del mio cane. L’ha ingerito lungo la via, nei pressi di un albero. Il veleno per topi era ben impacchettato in una fetta di prosciutto”.

Dopo che l’ha padrona si è accorta del boccone avvelenato, è subito intervenuta e ha portato l’animale dal veterinario per le cure del caso. Un intervento tempestivo, che ha evitato il peggio.

Foto: CHERUBINI ©

 

 

Print Friendly, PDF & Email