Home / Archivio / Max Allegri a Rieti: riceverà il premio Scopigno | Ci saranno anche Pippo Inzaghi e Ciro Immobile
coppa_italia_juve_milan_allegri_dybala_image00006_

Max Allegri a Rieti: riceverà il premio Scopigno | Ci saranno anche Pippo Inzaghi e Ciro Immobile

Lunedì 8 ottobre (a partire dalle ore 18) presso l’Auditorium Varrone di Rieti si terrà la prestigiosa cerimonia di consegna dei premi “Manlio Scopigno” relativi alla stagione sportiva 2017-2018. Dopo le ultime due splendide serate di premiazione svolte a Amatrice, la città di Rieti è pronta a riabbracciare con entusiasmo l’importante evento organizzato dal patron della kermesse giovanile Fabrizio Formichetti.

All’attesa consegna dell’8 ottobre, sarà presente il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri che ritirerà il premio di “Miglior allenatore della serie A” come giusto riconoscimento per aver condotto la squadra bianconera allo storico settimo scudetto consecutivo. L’allenatore toscano riceverà il suo terzo “Scopigno” della sua notevole carriera avendolo già vinto nelle stagioni 2009-2010 e 2010-2011 quando era ancora alla guida del Milan.

La rappresentanza juventina a Rieti sarà poi arricchita anche dalla presenza del direttore sportivo Fabio Paratici, in estate vero e proprio deus ex machina dell’affare Cristiano Ronaldo: il dirigente bianconero ritirerà il premio “Manager of the year 2018”.

Insieme al duo Allegri-Paratici, la giornata di lunedì 8 ottobre vedrà di scena anche il gradito ritorno in città di Filippo Inzaghi, attuale tecnico del Bologna e soprattutto testimonial ufficiale della Scopigno Cup. L’allenatore piacentino, che nel 2013 vinse proprio il torneo internazionale di calcio under 17 con gli Allievi del Milan, ritirerà il premio di “Miglior allenatore della serie B” come riconoscimento per aver guidato il suo neopromosso Venezia fino alla semifinale play off dopo aver ottenuto un ottimo quinto posto.

Rimanendo ancora in casa lagunare, lo “Scopigno-Day” regalerà una sorta di piccolo passaggio di consegne tra tecnici visto che a Rieti sarà presente anche l’attuale trainer del club veneto Stefano Vecchi. Il premio di “Miglior Allenatore del settore giovanile” è infatti andando, per il secondo anno consecutivo, all’ex allenatore della Primavera dell’Inter confermatasi campione d’Italia anche nella passata stagione.

Inoltre, la cerimonia di lunedì sarà un vero e proprio galà del calcio italiano visto che saranno presenti anche i calciatori della Lazio Ciro Immobile e Alessandro Murgia, il bomber biancoceleste per ritirare il premio “Miglior giocatore di serie A” in virtù del titolo di capocannoniere dello scorso campionato con ben 29 reti, mentre per il giovane centrocampista romano c’è il “Premio Promessa Mantenuta”.

Il galà dello “Scopigno Day” vedrà infine premiati anche il Presidente del Cagliari Tommaso Giulini con il premio di “Miglior Presidente dell’Anno” e il responsabile del settore giovanile dell’Inter Roberto Samaden come “Miglior Direttore del settore giovanile” in virtù dei numerosi successi inanellati dal vivaio della società nerazzurra nella passata stagione.

Foto: Emiliano GRILLOTTI ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*