Senza titolo-2

Inizia Liberi sulla Carta: protagonista la storia del territorio con i libri di Fallerini e Nardelli | Stasera c’è Tirabassi

Oggi parte la rassegna culturale e fiera dell’editoria indipendente, Liberi sulla Carta. Si parte con il taglio del nastro e con tanti eventi.  Stasera il primo ospite vip: l’attore Giorgio Tirabassi (qui tutto il programma). Ne seguiranno tanti altri del mondo dello spettacolo e del giornalismo, ma anche della cultura e della scrittura in tre giorni ricchissimi. Gli aventi si tengono al Polo Santa Lucia, sotto la biblioteca Paroniana, in centro città.

Il territorio è il centro della giornata. Dalle 16.30 nel complesso di Santa Lucia a Rieti, nell’ambito della manifestazione Liberi sulla Carta, l’Associazione reatina Amarganta presenta oggi due libri fortemente legati al territorio:  “Le famiglie reatine del XVII secolo” di Matilde Fallerini con relatore l’Assessore alla Cultura del Comune di Rieti e “Sabina archeologica” di Simone Nardelli con relatrice Monica De Simone, direttrice del museo Archeologico e Civico di Rieti. La prima edizione reatina di Liberi sulla Carta si apre pertanto con un omaggio al territorio, una Rieti e dintorni tra l’altro ieri e ieri, con uno sguardo incrociato tra i fasti della Sabina imperiale e le famiglie nobili e notabili del ‘600.

 

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email