Home / Archivio / Dimissioni Cascioli, è polemica. Costini: “Questo centrosinistra fa tenerezza, non sa fare neanche opposizione…”
costini22

Dimissioni Cascioli, è polemica. Costini: “Questo centrosinistra fa tenerezza, non sa fare neanche opposizione…”

Impazza la polemica sulle dimissioni dell’assessore Cascioli. A parlare, oggi, è il Movimento Nazionale per la Sovranità Rieti, in una nota di Chicco Costini, membro della direzione nazionale, e responsabile nazionale dell’organizzazione: “Lo stato confusionale del centrosinistra è un dato nazionale, se non addirittura europeo, legato all’incapacità di ‘leggere’ la realtà dei suoi dirigenti, troppo impegnati a frequentare salotti per comprendere la vita quotidiana; ma la sinistra reatina sembra essere in una condizione ancora più drammatica, se ieri non ha trovato di meglio che lanciare catastrofiche previsioni sulla tenuta dell’amministrazione Cicchetti, a seguito delle preannunciate dimissioni dell’assessore Cascioli”.

Petrangeli & Co. sembrano dimenticare che poco più di un anno fa terminava il tentativo di amministrare (con scarsi risultati) questa città, e che proprio quella sindacatura fu caratterizzata da un frenetico turn over di assessori e dirigenti. Cominciò Diego Di Paolo, che scelse la professione a palazzo di città, segui il ‘mitico’ prof Degni, prima ‘scomparso’ per alcune settimane poi dimessosi, pare motivi ‘sentimentali’. Continuò l’assessore Cecilia, travolto dalle inchieste giudiziarie. Non si capisce pertanto come oggi le dimissioni dell’assessore Cascioli, che correttamente, portati a termine i suoi compiti istituzionale, sceglie di investire sul proprio futuro professionale, possa diventare un caso politico, al punto di adombrare una crisi istituzionale? Se fosse vero, significherebbe che tutti e 5 gli anni del mandato Petrangeli sono stati vissuti come precari” aggiunge Costini.

“Fa un po’ tenerezza un centrosinistra che, dopo 20 anni, ha fallito il suo appuntamento con la storia, ed oggi si dimostra incapace finanche di condurre una dignitosa battaglia di opposizione. Se vogliono Area Rieti è disponibile per organizzare dei corsi di formazione per insegnare i fondamentali di una seria battaglia di opposizione. A titolo gratuito” conclude il responsabile del Movimento.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email