Home / Archivio / Simic non supera le visite, è fuori. Npc sulle tracce di Aleksa Nikolic
aleksaa-01

Simic non supera le visite, è fuori. Npc sulle tracce di Aleksa Nikolic

(di Roberto Pentuzzi) Cantiere di nuovo aperto in casa Npc Zeus, che non ha potuto mettere sotto contratto il giovane giocatore, di origini serbe, Nenad Simic, perché non ha superato le visite mediche di rito.

Simic ha un problema fisico, non specificato dalla società, ma di fatto non può allenarsi, né tantomeno giocare, quindi, a malincuore, Rieti è costretta a “tagliarlo” ed a cercare una soluzione alternativa nel ruolo di lungo e soprattutto under, in quanto Simic è uno degli under obbligatori inseriti dalla squadra di coach Rossi.

Simic, 19 anni, è sotto contratto con Trapani fino al 2020, quindi, probabilmente, la società siciliana dovrà gestire il futuro del bravo e giovanissimo atleta. Tutte le squadre sono quasi pronte ai blocchi di partenza, ed ovviamente con i roster completati, così come il diesse Gianluca Martini aveva fatto per la Npc, questo rende molto difficile la ricerca del giocatore giusto da prendere ora. Tra l’altro non può essere uno qualunque, per fare numero, perché dovrà di fatto sostituire il capitano Angelo Gigli, per diversi minuti nelle partite vere.

L’unico nome papabile è Aleksa Nikolic, ala forte di proprietà di Treviso ed al momento in prova in serie A con Pistoia.
Anche se le scelte sono poche e quasi obbligate, il coach Alessandro Rossi deve valutare se il futuro giocatore amarantoceleste è in grado di completare in modo appropriato il gruppo reatino.

Foto: dal web ©

Print Friendly, PDF & Email