Home / Archivio / Teatro e arte per riflettere su sofferenza e disagio: evento con Asl
aaaa

Teatro e arte per riflettere su sofferenza e disagio: evento con Asl

Un pomeriggio di teatro e arte terapia per riflettere sul ruolo della sofferenza e del disagio e sulle possibilità che tali esperienze possano essere impronta di rinascita e di speranza, in un tempo spesso contraddistinto da una precipitazione affannosa e superficiale.

E’con questo intento che la Direzione Aziendale della Asl di Rieti, grazie al contributo del personale medico ed infermieristico del Dipartimento di Salute Mentale, ha organizzato, per venerdì 15 giugno a partire dalle 17,30 nel giardino e negli spazi interni del Centro diurno di Rieti, in via tavola d’Argento 36, uno spettacolo che conclude il percorso riabilitativo svolto quest’anno con i pazienti che frequentano il centro semiresidenziale del DSM.

Durante l’Evento, da titolo “I colori nel buio”, verranno condivise le esperienze delle attività dei laboratori di teatro e di arte terapia, coordinati da Francesca Paiella e Mariachiara Pagone della comunità Emmanuel, che hanno ideato il percorso in collaborazione con il Centro diurno di Rieti.

Questo evento desidera coinvolgere oltre agli operatori, ai pazienti e le famiglie, i sanitari degli altri servizi psichiatrici. L’invito è altresì esteso ai dipendenti della ASL e alle persone della città di Rieti con lo scopo di renderli partecipi dei benefici effetti che l’attività espressiva genera.

Tutto ciò a conferma di quanto siano importanti, proprio in quest’anno che ricorre il quarantennale dell’introduzione della legge 180, le politiche sanitarie riabilitative che oltre ad avere effetti terapeutici, generano un benessere che contrasta l’insorgere dei comportamenti di isolamento e di ritiro sociale.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email