ospedale_grillotti34

Attrezzature e macchinari per l’ospedale: la donazione della Fondazione Varrone

Deliberato un significativo contributo della Fondazione Varrone finalizzato a rinforzare e migliorare la qualità delle prestazioni dell’ospedale reatino. A seguito della richiesta inoltrata dalla direzione dell’Azienda sanitaria reatina, la Fondazione ha donato attrezzature all’avanguardia per un importo di 110 mila euro.
L’atto pubblico di donazione è stato stipulato lo scorso 8 giugno. Si tratta di strumentazione innovativa, in particolare un sistema doppler compumedics multiplo digitale con modulo ecografico comprensivo di kit per monitoraggio (caschetto headband con coperchio a vite) per sostenere l’attività clinica e preventiva del Reparto di Neurologia; 20 letti virgo elettrici a compassi di ultima generazione e nuovi arredi che saranno utilizzati a seguito dell’imminente ristrutturazione e ammodernamento di alcuni Reparti.
La Fondazione Varrone con l’obiettivo di risolvere concretamente le esigenze e le problematiche del territorio, ha accolto in questi anni le richieste dell’Azienda sanitaria locale iniziando un percorso sinergico con l’Ente, finalizzato al miglioramento e alla salvaguardia della salute dei cittadini nonché a rendere l’Ospedale provinciale più competitivo. Dal 2014 la Fondazione Varrone ha erogato nel settore Salute Pubblica circa 264 mila euro.
Riepilogo principali strutture finanziate dalla Fondazione Varrone: il Centro di Emodinamica, il Reparto di Cardiologia (apparecchiatura ultrasonografica endovascolare, un sistema di telemetria completo, pompe in fusione per 6 vie UTIC, contropulsore aortico, ecomatografo completo, il Simulatore lineare per la Radioterapia, il Videobroncoscopio, il bunker radioterapico. Interventi per il consolidamento dei Reparti con n.14 borse di studio per medici e paramedici, l’informatizzazione dell’azienda sanitaria, il progetto di umanizzazione.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email