Home / Archivio / I fratelli Serva cucinano per i vip agli Internazionali di Tennis di Roma
cena_chef_stellati_7222_life

I fratelli Serva cucinano per i vip agli Internazionali di Tennis di Roma

Roma in fermento per gli Internazionali di Tennis del Foro Italico, in programma dal 7 al 20 maggio, il torneo su terra rossa più importante del mondo dopo Londra e Parigi. Un evento mondano oltre che sportivo tra i più attesi della Capitale, dove gli appassionati di tennis, vip, curiosi e fan della terra rossa giungono numerosi per assistere ad un torneo che offre, oltre alla ragione sportiva, molteplici attrattive, anche gastronomiche. Quest’anno l’esclusivo ristorante parlerà anche reatino, con la partecipazione degli chef Maurizio e Sandro Serva del ristorante stellato La Trota di Rivodutri.

Si chiama Lea, in onore dello charme e la classe della tennista Pericoli, il “salotto” degli Internazionali, l’innovativo progetto di accoglienza, ristorazione e intrattenimento degli Internazionali di tennis rivolto ai clienti delle corporate hospitality, agli sponsor, ai partner della manifestazione e a tutti coloro che vorranno regalarsi un’esperienza esclusiva, a partire dalla serata di beneficenza con guest star Andrea Bocelli. Nell’ambito di creare una vetrina di eccellenze italiane, ogni sera i migliori chef stellati della penisola si esibiranno in menù raffinati tra arredi e accessori di altissimo design.

L’offerta culinaria offrirà un ventaglio di proposte uniche, e tra gli otto chef che delizieranno i palati vip non mancheranno i fratelli Serva, protagonisti della giornata delle semifinali, il 19 maggio, in cui Sandro e Maurizio cucineranno sia a pranzo che a cena. Ad alternarsi con loro durante gli Internazionali saranno Peter Brunel, Carlo Cracco,  Terry Giacomello,  Theodor Falser, Giuseppe Mancino,  Massimiliano Mascia, Fabio Pisani ed Alessandro Negrini.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email