Home / Archivio / Le ambulanze partiranno dal nucleo industriale: il 118 cambia casa e lascia Villa Fiordeponti
centodiciotto_118_ambulanza_sede25

Le ambulanze partiranno dal nucleo industriale: il 118 cambia casa e lascia Villa Fiordeponti

(e.l.) L’Ares 118 reatino è pronto a sbarcare al Centro Servizi di via dell’Elettronica. Dal 1° giugno le ambulanze e le auto mediche dell 118 reatino partiranno da via dell’Elettronica, al nucleo industriale, a due km dall’ospedale e a poche centinaia di metri dalla Salaria per L’Aquila e dall’imbocco per la Rieti-Terni (c’è la diramazione Nucleo Industriale con lo svincolo di Villa Reatina). Ad ospitare la postazione del 118 reatino saranno, dunque, i locali di proprietà del Consorzio industriale.

Il Centro Servizi, ovviamente, ha bisogno di lavori necessari per accogliere uomini e mezzi del 118, già pianificati e a carico del Consorzio; da quanto si apprende, il contratto prevede un affitto dei locali all’Agenzia Regionale di Emergenza Sanitaria da parte del Consorzio Industriale per un valore di poco più di mille euro al mese, per sei anni, prorogabili di altri sei.

Non è ancora noto cosa ne sarà di Villa Fiordeponti, sulla Salaria a Fonte Cottorella, luogo dal quale vengono eseguite attualmente le partenze dei mezzi di soccorso. E in una valutazione generale di pro e contro di questa “migrazione” delle attività del 118, da considerare c’è anche un altro tema, per così dire, logistico: i locali che una volta ospitavano l’università, a fianco del Centro Asi, oggi accolgono le scuole (su tutti l’Alberghiero di Amatrice).

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*