Home / Archivio / Dilettanti, il rush finale: lotta Passo Corese-Scandriglia in Prima, Amatrice sogna un’altra promozione
cantalice_maglianeseFRA_2626_

Dilettanti, il rush finale: lotta Passo Corese-Scandriglia in Prima, Amatrice sogna un’altra promozione

(di Matteo Dionisi) Va in archivio una giornata importante nel rush finale dei campionati che vedono impegnate squadre reatine. In Promozione la 30esima giornata (girone B, a 4 turni dalla fine della stagione) laziale, ha visto ancora protagonista il Villalba (prima in classifica), che ha vinto in casa 2-1 contro il Guidonia (zona bassa della classifica). Grazie ai 3 punti conquistati vola a 65 punti in classifica e a +4 sulla seconda, la Pro Calcio Roma. E le reatine impegnate nel girone? Vittoria della Maglianese (guarda le foto) nel derby con Cantalice per 1-0; il Poggio Fidoni (in zona playout) s’impone a Cantalupo (ultima) 2-0 e, con lo stesso risultato, vince anche il Salto Cicolano (decima, metà classifica) sul Subiaco.

La 24esima giornata di Prima categoria (girone C) laziale, si è conclusa con la vittoria del Passo Corese (prima in classifica), fuori casa contro il Grotti (quartultima in classifica), per 3-2. Grazie al passo falso dello Scandriglia (seconda in classifica), che perde in casa della Nomentum (zona alta della classifica) per 2-0, il Passo Corese va a un solo punto di distacco in classifica. Mancano sei giornate alla fine.

L’Amatrice si aggiudica il match della 24esima giornata della Seconda categoria (girone C) laziale, fuori casa contro Equicola (metà classifica) per 2-1. Grazie alla vittoria, la squadra amatriciana si mantiene in vantaggio sull’inseguitrice (di 8 punti), il 4 Strade, che vince lo scontro in casa con il Cittareale per 4-3. Mancano, anche qui, sei turni alla fine.

Il Borgo Quinzio (prima in classifica), si ferma nella 24esima giornata di Terza categoria reatina per 1-1 in casa del Poggio Moiano (metà classifica). La vittoria dell’Atletico Cantalice (seconda in classifica) per 2-1 in casa dell’ Atletico Torano (metà classifica), non preoccupa la capolista, che rimane a +7 sulla squadra cantaliciana. Tuttavia manca davvero tantissimo alla fine: ben 10 turni.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*