Home / Archivio / Neve in attenuazione: ora l’allarme è per il ghiaccio e il termometro fino a -10°C | IL METEO DI RIETILIFE
neve_rieti_2018_20_

Neve in attenuazione: ora l’allarme è per il ghiaccio e il termometro fino a -10°C | IL METEO DI RIETILIFE

(di Matteo Vasconi) La situazione meteorologica sul nostro Paese è caratterizzato dalla presenza di un vortice depressionario, alimentato da aria molto fredda di estrazione continentale, proveniente dall’est Europa. L’interazione di tale massa d’aria con quella più mite preesistente sta causando nubi e precipitazioni su gran parte delle regioni centrali, nevose fino in pianura viste le basse temperature.

Nelle prossime ore i nuclei di precipitazione più intensi tenderanno a spostarsi verso sud, con un’attenuazione dei fenomeni su buona parte delle regioni centrali. Le temperature sono previste in ulteriore calo; si prevedono condizioni di forte gelo specie nelle ore notturne, con possibili punte minime minori di -10° C anche a bassa quota. Di seguito il tempo previsto sulla provincia di Rieti:

LUNEDI’ 26 FEBBRAIO Cielo in prevalenza nuvoloso fino a metà giornata con tendenza a schiarite dal pomeriggio. Da segnalare l’estesa formazione di ghiaccio durante le ore notturne, visti i suoli innevati. Temperature massime in sensibile calo, con valori prevalentemente sotto lo zero anche durante il giorno e molto al di sotto dopo il tramonto: valori massimi tra -2°- 0° C nel capoluogo, mediamente intorno a -6°/-4° C nelle valli dell’Amatriciano. Venti deboli-moderati settentrionali.
MARTEDÌ 27 FEBBRAIO Cielo sereno o poco nuvoloso, con qualche nube in più sui settori più orientali della provincia. Forti gelate durante ore notturne. Temperature minime in diminuzione, massime con poche variazioni: valori minimi oscillanti tra i -14° e -10° C nel capoluogo, mediamente intorno a -17°/-12° C nelle valli dell’Amatriciano; massime tra -2°- 0° C e -7°/-4° C rispettivamente. Venti deboli-moderati settentrionali.
MERCOLEDÌ 28 FEBBRAIO Cielo inizialmente sereno, con tendenza ad aumento della nuvolosità di tipo alto e stratificato dal pomeriggio. Temperature minime stazionarie o in lieve ulteriore diminuzione, massime in lieve aumento: valori minimi oscillanti tra -15° e -11° C nel capoluogo, tra -18°/-15° C circa nelle valli dell’Amatriciano; massimi tra 0° – 2°C e -5°/-2° C rispettivamente. Venti deboli.
TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI Sembra probabile che nei giorni successivi l’Italia possa essere interessata da correnti umide meridionali, con nubi, piogge e temperature in forte aumento.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email