Home / Archivio / Presunto caso di meningite in Sabina, la Asl avvia la profilassi
tbc_policlinico_gemelli

Presunto caso di meningite in Sabina, la Asl avvia la profilassi

Presunto caso di meningite in Bassa Sabina. Secondo quanto riferisce il Corriere di Rieti, un giovane residente a Collevecchio sarebbe ricoverato presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma per un sospetto caso di meningite.

La notizia, iniziata a circolare alcune ore fa, avrebbe trovato fondamento nell’avvio della profilassi del caso disposta dalla Asl di Rieti per tutte le persone che nelle ultime ore sarebbero venute a contatto con il giovane. Non poche, dal momento che, secondo quanto appreso, il ragazzo avrebbe preso parte ad una delle feste in maschera che domenica scorsa hanno animato i borghi della parte bassa della provincia di Rieti.

Foto: Web ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*