Home / Archivio / Alternanza scuola-lavoro con gli avvocati per i ragazzi del Magistrale
CNF_Diritto_Cittadinanza_ITA+5mm

Alternanza scuola-lavoro con gli avvocati per i ragazzi del Magistrale

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Rieti presenterà, nell’ambito del Progetto di Alternanza Scuola Lavoro del Consiglio Nazionale Forense, il Progetto “Be The Change” rivolto a 35 studenti dell’Istituto Magistrale Statale “Elena Principessa di Napoli” con un evento in programmazione per oggi, sabato 13 Gennaio ore 9,30 presso la Sala dei Cordari di Rieti Via Arco dei Ciechi 22.

Nel corso dell’evento organizzato dal Gruppo di Alternanza Scuola Lavoro del COA di Rieti, formato dagli avvocati Luca Conti (Presidente COA  Rieti), Alessandra Tilli ( Referente Coa Rieti per il CNF) Alessandra Di Loreto Anna Lisa Ciancarelli e Alessandra Mostarda, verrà sottoscritta la Convenzione tra Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Rieti  e l’Istituto Magistrale Statale “Elena Principessa di Napoli”  di Rieti.

Il Progetto di Alternanza Scuola Lavoro del COA di Rieti, in applicazione del Protocollo del 3 Ottobre 2016 tra il MIUR ed il CNF, si articola in 100 ore in cui gli studenti dell’Istituto Magistrale di Rieti lavoreranno guidati da un gruppo di 12 avvocati per acquisire conoscenze e competenze attraverso la pratica di comportamenti positivi ispirati al rispetto della vita, delle persone, delle regole.

Il percorso proposto dal Consiglio Nazionale Forense, cui il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Rieti ha aderito, ha la duplice finalità di trasmettere conoscenze e competenze proprie del mondo del diritto e di favorire la condivisione di valori e stili di vita ispirati ai principi della Costituzione della Repubblica Italiana.

Il progetto si articola in cinque Moduli tematici e l’approccio educativo seguito dagli avvocati sarà quello del learning-by-doing.

Gli studenti dell’Istituto Pedagogico parteciperanno alla realizzazione di un Reportage Giuridico avente come focus la Dichiarazione Universale dei Diritti Dell’Uomo in vista delle celebrazione del settantenario che ricorrerà il 10 Dicembre 2018, sotto la guida esperta del Giornalista reatino Paolo Rotilio che ha offerto la propria collaborazione.

Il Progetto del Coa di Rieti “Be The Change” , nel rispetto della vocazione dell’Istituto Magistrale, vedrà i ragazzi coinvolti impegnati nella realizzazione di un prodotto editoriale, rivolto ai bambini della Scuola Primaria, attraverso il quale trasmetteranno loro quanto appreso in materia di Diritti Universali nel corso del percorso progettuale.

Gli avvocati del Foro di Rieti aderenti al progetto sono: Marco Arcangeli, Antonella Aguzzi, Letizia Carosella, Stefania Casciani, Alessandra Chiarinelli, Rita Chiucchiuini, Francesco Colapaoli, Tiziana D’Orazio, Gianluca Ludovici, Eleonora Miotti, Morena Fabi, Francesco Maria Palomba.

Le Prof.sse tutors interne che seguiranno i ragazzi nelle attività progettuali sono Stefania Ciancarelli, Patrizia Dionisi, Daniela Tempesta.

E’ prevista la partecipazione all’evento di S.E.Mons. Domenico Pompili Vescovo di Rieti, del Presidente della Camera di Commercio Dr.Vincenzo Regnini, del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Dr. Giovanni Lorenzini, dell’Assessore alla Cultura del Comune di Rieti Prof. Gianfranco Formichetti, della Consigliera del Comune di Rieti con delega alla Scuola Prof.ssa Letizia Rosati, del Presidente della Provincia di Rieti Avv. Giuseppe Rinaldi, del Direttore della Sabina Universitas Dr. Daniele Mitolo, del Prefetto Vicario Dr.ssa Luisa Cortesi, del Questore Dr. Antonio Mannoni, della Presidente della Fondazione Varrone Avv. Mariella Cari.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*