Home / Archivio / Danza, la reatina Rebeca Zucchegni terza al Premio Roma Danza
19894123_2171839219530340_1205481792_n copia

Danza, la reatina Rebeca Zucchegni terza al Premio Roma Danza

Terzo premio categoria junior sezione danza moderna e contemporanea e tre premi speciali per la reatina Rebeca Zucchegni alla XV edizione del Premio Roma Danza il concorso Internazionale per danzatori e coreografi che, dal 2001, l’Accademia Nazionale di Danza ospita presso la sua sede ed è dedicato alla promozione di giovani talenti della danza.

La giovane Rebeca Zucchegni, 17 anni, attualmente allieva di Paola Jorio, ha iniziato a studiare danza solo 4 anni fa presso il Centro Culturale Cygni di Rieti diretto da Marella Vessera e Laura Martorana, che ne hanno subito riconosciuto un talento innato che colpisce coreografi e giurie. È già stata vincitrice di importanti concorsi come il Concorso Internazionale di Danza Città di Rieti, il Concorso Internazionale di Danza di Spoleto e il Frascati Dance Open. Lo scorso anno Rebeca ha iniziato a studiare presso la Scuola del Balletto di Roma diretto da Paola Jorio.

Tutto esaurito, venerdì 7 luglio, al Teatro all’aperto dell’Accademia Nazionale di Danza, nella serata di premiazione, che sarà trasmessa nei prossimi giorni da Rai5 nell’ambito della rassegna “In scena”, presentata dall’attrice Lidia Vitale, tra il pubblico anche rappresentanti del Miur, della Regione Lazio, del Comune di Roma, oltre ad artisti e coreografi. Rebeca si è confrontata con ballerini provenienti da Albania, Cina, Francia, Germania, Giappone, Italia, Portogallo, Repubblica Ceca, Serbia, Spagna e Svezia, presidente della giuria internazionale Vladimir Klos.

Rebeca si è presentata alla fase eliminatoria del Premio Roma Danza con “Anime salve” una coreografia di Laura Martorana e, dalle semifinali in poi, con “Appuntamento mancato” una coreografia di Manuele Gobbi. Oltre al Terzo premio categoria junior sezione danza moderna e contemporanea, Rebeca è stata vincitrice di tre premi speciali: uno dell’Accademia nazionale di danza di Roma e l’altro del “Ballet des badisches staatstheaters karlsruhe” in Germania e infine uno del “Ballet Preljocaj junior” in Francia.

Un bel trampolino dunque il Premio Roma Danza per Rebeca Zucchegni che vede ora tanti impegni e opportunità che l’attendono. Foto: BONCOMPAGNI ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*