Home / Archivio / La Pasqua di Amatrice dopo il terremoto: ricordo e voglia di risorgere / LE FOTO
pasqua_amatrice2343_

La Pasqua di Amatrice dopo il terremoto: ricordo e voglia di risorgere / LE FOTO

Una Pasqua difficile per gli abitanti di Accumoli, Amatrice e tutte le zone terremotate del centro Italia. Una giornata che negli anni addietro rappresentava la spensieratezza della succulenta e ricca colazione mattutina, tipica del posto, ed a seguire la convivialità della messa delle 11.

Sapore inevitabilmente diverso quest’anno, con la Santa messa pasquale celebrata dal vescovo di Rieti e tutt’intorno macerie e desolazione. Molti gli abitanti che non sono voluti mancare alla celebrazione, con le campane a festa che suonano posizionate nella struttura provvisoria in ferro, e sedie di plastica nel parco come banchi. Tuttavia, in questi mesi si è imparato più che mai che la sostanza oltrepassa la forma, e l’augurio di tutti è che la rinascita simboleggiata dalla Pasqua possa mettere radici nei cuori di tutti coloro che hanno perso la speranza a seguito della tragedia del 24 agosto.

RietiLife vi regala gli scatti più belli della mattinata
Foto: Francesco PATACCHIOLA ©

PrintFriendly and PDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*