Conferenza_Saletta_Ricordi_GIA_6233_life

La Saletta dei Ricordi si sposta a Terminillo per onorare le vittime dell’incidente aereo del 1955

(di Sabrina Vecchi) La “Saletta dei ricordi” si sposta stabilmente a Terminillo. Lunedì 20 febbraio durante una conferenza stampa tenutasi in sala consiliare, il sindaco di Rieti Simone Petrangeli, e i rappresentanti del  Comitato Promotore della Mostra hanno ricordato a tutti la necessità della memoria di un’indimenticata tragedia reatina.

Sessantadue anni fa, il 13 febbraio 1955, un aereo quadrimotore DC-6 della compagnia belga Sabena, si  schiantò alle pendici del Terminillo causando la morte di tutte le ventinove persone a bordo. Tra le vittime c’era anche Marcella Mariani, attrice, Miss Italia 1953 e giovane promessa del cinema italiano dell’epoca. Il disastro commosse l’opinione pubblica italiana e internazionale anche per la difficoltà nelle operazioni di recupero dei cadaveri sulla montagna ghiacciata, alle quali presero parte con grande solidarietà e fatica i cittadini dei paesi adiacenti al luogo dello schianto.

Il Sindaco di Rieti ha annunciato la realizzazione di una mostra permanente in ricordo delle vittime della tragedia che sarà ubicata a Pian de’ Valli,  sul Terminillo, e curata da Luigi Bernardinetti e Antonio Tavani.  La mostra  sarà inaugurata sabato 25 febbraio 2017 alle ore 16.00. Foto: Gianluca VANNICELLI / Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email