ascrea1

Ascrea e Colle di Tora insieme per la tradizionale “pasquarella” dell’Epifania

(m.c.) Epifania ricca di eventi ad Ascrea, grazie all’unità di intenti di Comune, Proloco, Parrocchia di San Nicola di Bari e cittadini di Ascrea e di Colle di Tora.

Saranno quattro giorni di appuntamenti, a partire dalle 11,45 di giovedì 5 gennaio, presso la chiesa di Ascrea, con il concerto del maestro Gianni Davoli,  (zio di Giorgia che con lui inizia la sua carriera) compositore, cantante, arrangiatore e musicista di qualità e con la partecipazione di Sarah Prosperi.

Alle 16,30 avrà luogo la rappresentazione teatrale del presepe vivente di Colle di Tora, che rinnova il suo appuntamento nella caratteristica piazza di Ascrea, iniziativa diretta e curata da Daniela Franchi, attrice della compagnia teatrale “Gli indipendenti di Ugo Fangareggi“.

A partire dalla sera del 5, fino al 7 gennaio, avrà luogo la tradizionale pasquarella, che ripropone l‘antica usanza di recarsi in tutte le case del paese intonando i canti celebrativi dell’Epifania e di augurio di buon anno e che si concluderà con il pranzo in piazza.

Il giorno 8 gennaio, al termine delle manifestazioni, si partirà per una gita a Greccio, organizzata dall’associzione Pro Turano andar per lago, monti e castelli che prevede la visita al museo dei presepi, al centro storico ed ai mercatini di Natale, il pranzo ed in fine la rievocazione del presepe vivente alle 17,30. Alla gita parteciperanno cittadini di Colle di Tora, Castel di Tora, Ascrea e Paganico.

Foto: RietiLife ®

Print Friendly, PDF & Email