senza-titolo-1

Linea Verde nelle zone colpite dal sisma per parlare di agricoltura: le immagini da Amatrice e Accumoli / GUARDA LA PUNTATA

Proseguendo il viaggio lungo l’Appennino, la popolare trasmissione domenicale della Rai, Linea Verde, ha dedicato una puntata al terremoto nell’Appennino centrale. Tra gli ospiti anche Gianfranco Castelli, patron del Salumificio Sano.

Benché possa apparire al riparo da questi rischi naturali, l’agricoltura risulta uno dei comparti che ne subisce di più le conseguenze. Migliaia di capi di bestiame senza stalle, aziende agricole lesionate, strutture agrituristiche in ginocchio. Ma lì dove si potrebbe immaginare solo disperazione e rassegnazione, scopriamo tenacia, determinazione e voglia di continuare. Continuare a vivere questi magici territori, tutelarli, anche per tutti noi.

Già, perché queste terre dell’Appennino sono un patrimonio di tutti ed i loro abitanti ne sono i custodi eroici. Da questi luoghi arrivano prodotti d’eccellenza che fanno parte della cultura gastronomica italiana. Patrizio, nella puntata, si sposterà via terra per raccontare il lavoro di chi in questo momento corre contro il tempo.

Dagli allevatori che su queste montagne da sempre hanno trovato il luogo ideale per far pascolare il proprio bestiame, passando per i produttori di Lenticchie di Castelluccio di Norcia IGP, raccolte ed ora pronte per il confezionamento, fino ad arrivare agli artigiani norcini di Accumoli che proseguono senza sosta il loro lavoro secolare. Cerchiamo di capire quali difficoltà stanno affrontando, che tipo di aiuti stanno ricevendo e soprattutto che futuro si immaginano. Daniela invece farà il suo viaggio in queste aree a bordo dell’elicottero del Corpo Forestale dello Stato, pilotato dal Reatino Stefano Bianchetti.

Nella puntata, si vedrà e si parlerà di borghi distrutti o meno, delle loro eccellenze gastronomiche e non solo, che ancora vivono e sopravvivono attraverso la determinazione dei propri abitanti che vedono nell’agricoltura il punto di partenza e di rilancio per il proprio territorio. Questo e molto altro in un viaggio nelle campagne italiane del terremoto e tra le persone che hanno voglia di ricominciare.

Foto: Rai-RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email