Terremoto_Amatrice_8649

Evitare l’isolamento di Amatrice: in vista interventi sulla SP20 danneggiata dal sisma

Il Dipartimento della Protezione civile sta valutando in queste ore gli interventi che, in vista dell’inverno e della ricostruzione, dovranno essere adottati per mettere in sicurezza la strada provinciale 20, una delle principali via d’accesso ad Amatrice.

La viabilità della strada risulta infatti compromessa in più punti in seguito a crolli e dissesti causati o aggravati dal terremoto del 24 agosto scorso, per i quali sono stati già effettuati diversi interventi di demolizione e messa in sicurezza. Le soluzioni da adottare sono state al centro di una riunione che si è svolta ieri al Centro operativo comunale di Amatrice. “La risoluzione delle criticità rimanenti – scrive il Dipartimento sulla sua pagina Facebook – è necessaria soprattutto in vista della nuova fase dell’emergenza, caratterizzata dalle attività di rimozione delle macerie e di realizzazione delle Sae”.

Alla riunione erano presenti i tecnici del Dipartimento della Protezione civile e dei Vigili del fuoco, del Mibact, della Regione Lazio, della Provincia e della Prefettura di Rieti, del Comune di Amatrice e dell’Astral.

Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email