CFS016_life

INCENDIO NEI BOSCHI DELL’AMATRICIANO, IN AZIONE UN CANADAIR. LA FORESTALE INDAGA

Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato  Comando Stazione di  Cittareale stanno intervenendo su un incendio boschivo.   Sul posto anche  un Canadair. Dai primi accertamenti  sembrerebbe che il rogo sia di origine colposa.  L’incendio si è sviluppato verso le ore 12 a Scai – Fosso Rio Torta nel Comune di Amatrice, ad avvistarlo è stata proprio la pattuglia del Comando Stazione Forestale di Cittareale che in un primo momento  aveva notato una densa colonna di fumo in lontananza facendo balenare il sospetto. Sospetto, che giunti sul posto è diventato certezza: a bruciare è infatti un bosco  ceduo di specie quercine. In un primo momento gli Agenti hanno cercato di avere ragione delle fiamme ma senza risultati apprezzabili, tanto da dover richiedere l’intervento di un Canadair. Le operazioni di spegnimento sono tutt’ora in corso e il Canadair ha già rovesciato sul fronte delle fiamme 40.000 litri di acqua. La superficie andata in fumo  al momento è di circa due ettari. Parallelamente alle operazione di spegnimento coordinate dal D.O.S. del Corpo Forestale dello Stato, sono scattate le indagini per risalire alle cause. Dagli elemento raccolti al momento l’ipotesi più accreditata è quella che si tratti di un incendio di origine colposa. Infatti nei terreni limitrofi al bosco sono stati rinvenuti residui di origine vegetale combusti. Foto (archivio) CFS ©

Print Friendly, PDF & Email