Selfie_Buckles_5333_Life

BUCKLES 16, PEPPER 21: GLI AMERICANI FANNO VOLARE LA NPC

(di Roberto Pentuzzi) Quarta vittoria consecutiva per la Npc Rieti, ottenuta al fotofinish 80-79 sull’Angelico Biella. Ultime 2 azioni al cardiopalma: sbaglia una tripla Parente, dall’altra parte Hall (28 punti finali) ha la palla della vittoria, spara la tripla sul ferro ed il Palasojourner esplode.

La gara era iniziata all’insegna dell’equilibrio con una gran difesa soprattutto dì Biella, per Rieti fanno spettacolo le schiacciate di Rakeem Buclkes, per l’Angelico le triple di un micidiale Mike Hall (5/6) dalla lunga distanza nella prima metà partita.

Venuto in regia funziona poco e l’equilibrio si rompe con giocate a tutto campo della squadra di Luciano Nunzi e il break arriva grazie alle 2 triple di Nicolò Benedusi, si chiude la prima frazione con Rieti in vantaggio 28-19.

L’inizio del secondo quarto dei reatini è devastante, soprattutto con Dalton Pepper sugli scudi, 10 punti per lui al riposo, la Npc prende il massimo vantaggio 33-21. Biella non si disunisce, invece Rieti perde parecchie palle, il doppio cambio in cabina di regia con i due giovani Gianluca Della Rosa ed Alessandro Grande vede il secondo prevalere e la squadra di Coach Carrea recupera con un break di 11-0. Il rientro di Davide Parente cambia di nuovo gli equilibri, oltre ad una tripla gestisce bene un contro break di 7-0 e Rieti chiude all’intervallo avanti 47-43.

Il terzo quarto è in assoluto il meno bello (15-16) con tanti errori da entrambe le parti e difese che concedono pochissimo, Ferguson migliora di minuto in minuto, ma 4 punti consecutivi di Dalton Pepper e i primi 2 errori di un grandissimo Mike Hall portano gli amarantocelesti sul +11 con la quarta schiacciata di uno spettacolare Rakeem Buckles, ma Rieti non la vuole chiudere, subisce un parziale di 5-0, e chiude avanti solo di tre.

Battaglia nel quarto finale, Biella si regge sui due americani, ma la presenza contemporanea dei giovani Grande e La Torre crea qualche difficoltà a Rieti, Pepper fa canestri importanti, nonostante i compagni sbaglino tanti tiri liberi ed alla fine chi è stato quasi tutta la gara avanti vince meritatamente.

IL TABELLINO

Npc Rieti: Hidalgo, Buclkes 16,  Mortellaro 8, Della Rosa 2,  Benedusi 7, Feliciangeli 8, Longobardi 2, Auletta n.e., Ponziani, Parente 16, Pepper 21. Coach: Nunzi

Angelico Biella: Hall 28, Banti 3, Ferguson 20, La Torre 7, Infante, Grande 12, De Vico 4, Rattalino n.e., Pierich 5, Venuto. Coach: Carrea.

Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email