ok cuore naz

NASCE ANCHE A RIETI IL MOVIMENTO DI CENTRODESTRA “CUORE NAZIONALE”

Nasce anche a Rieti il movimento politico di centrodestra, vicino a Forza Italia, Cuore Nazionale. Presidente di Cuore Nazionale Rieti è Claudia Chiarinelli, vice presidente il giornalista Paolo Di Lorenzo. In una nota inviata alla stampa, presentano gli obiettivi del movimento.
CLAUDIA CHIARINELLI: Sono molto soddisfatta della riuscita dell’evento La nuova Roma Capitale organizzato da Cuore Nazionale, questo è lo spirito giusto! Non si può più continuare a giustificare il non fare in nome di banali logiche di partito, ci sono problematiche ed interessi che non hanno colore: il lavoro, la sicurezza, la salvaguardia dell’identità nazionale ed altro ancora.
Hanno detto bene Brunetta e Rutelli: è arrivato il momento che i politici si mettano all’ascolto della collettività, che si dia alla gente la possibilità di proporre soluzioni per il sistema paese. Eppure non è così difficile capire che c’è bisogno di un colpo di spugna, chi ha fallito deve lasciare la poltrona e lasciare spazio a menti e cuori incontaminati. A Roma come a Rieti e nel resto del paese. 
Cuore Nazionale proverà a contribuire fattivamente ad un risanamento del centro destra, anche in Sabina. Si sta formando una nuova classe dirigente da affiancare a persone più esperte, ricompattando in una sola forza tutte le “varie destre” oggi presenti nello scenario politico, ad aiutare ad individuare chi è più valido in determinati ruoli e compiti e se ci sarà la capacità da parte dei “potenti” di fare un mea culpa ed un passo indietro, si tornerà a parlare di politica vera.
PAOLO DI LORENZO: “Serve umiltà, serve concretezza, serve ascolto, molto ascolto…in fondo se abbiamo due orecchie ed una sola bocca è perché ascoltare è più importante che parlare! Guardiamo Rieti: farla più bella, più ordinata, più pulita non richiede investimenti milionari. Bisogna saper riconoscere dove si sbaglia”.
Foto: RietiLife ©
Print Friendly, PDF & Email