Solsonica_4538_life

SOLSONICA-GALA, VICINA LA RIPRESA DELLA PRODUZIONE

Il segretario Fim Cisl Giuseppe Ricci, quello Fiom Cgil Luigi D’Antonio,quello Uilm Uil Franco Camerini e le Rsu Solsoni hanno pubblicato una nota sulla questione Solsonica.

“Si è svolto oggi, presso la Confindustria Rieti, l’incontro tra organizzazione sindacalee le Direzioni Gala e Solsonica per discutere dello stato della vertenza e della situazione del concordato. All’inizio della riunione Solsonica ha comunicato che c’e’ stato il parere favorevole dei creditori rispetto al concordato e che l’ipotesi e’ che ci possa essere il decreto di omologa nel giro di un paio di settimane. Gala ha ripercorso lo stato della vertenza riconoscendo anche i ritardi ma secondo l’azienda non imputabili alla loro volontà. Ha dettagliato poi le attività rispetto alla commessa acquisita di 27 milioni di euro e che durerà un anno. Questa commessa a regime occuperà circa 80 lavoratori. Come organizzazioni sindacali, pur apprezzando la positività della commessa e del fatto che finalmente si ricomincia a produrre, abbiamo invitata l’azienda ad accelerare i tempi per recuperare i mesi persi e fare in modo che il progetto si realizzi nei tempi previsti nell’accordo con la rioccupazione di tutti i lavoratori. Una valutazione più precisa sull’intera vertenza si potrà dare solo dopo l’omologa del concordato da parte del tribunale di Rieti. Lunedì alle ore 16, in azienda, e’ fissata un’assemblea per fare una valutazione anche con le lavoratrici ed i lavoratori della Solsonica”. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email