Varco_Sabino_9919_life

EXPO, TERRITORI CAPACI DI FUTURO FA TAPPA A VARCO SABINO

I “Territori capaci di futuro” arrivano, domenica 21 giugno, nell’affascinante scenario di Varco Sabino. All’interno del borgo il secondo appuntamento sul “cibo, turismo, cultura in Provincia di Rieti” collegato ai temi e alla filosofia di EXPO 2015 e sostenuto dalla Regione Lazio. Il progetto prevede, da maggio a ottobre, 14 eventi che coinvolgono 18 comuni oltre ad associazioni, enti e aziende del territorio.

A partire dalle 9,30 col saluto delle istituzioni decine di stand presenteranno numerosi prodotti tipici a Km0 da gustare e acquistare. Prodotti d’eccellenza della giornata i formaggi locali che saranno realizzati, dalle 10.00 alle 13.00 durante il laboratorio Antichi Mestieri “Come si realizza il Formaggio”. I partecipanti assisteranno alla preparazione di ottimi formaggi e squisite ricotte con il metodo tradizionale, realizzati dai produttori locali.

Il Lago del Salto e il suo ambiente incontaminato faranno da cornice alla giornata, davvero molto ricca di eventi da non perdere. Sarà possibile partecipare alle visite guidate al Santuario di San Michele Arcangelo o effettuare un giro turistico del lago grazie ai battelli a disposizione dei visitatori. Un momento da non perdere per chi avrà la fortuna di ammirare le bellezze paesaggistiche del territorio da una prospettiva invidiabile.

Alle 11.30 un momento di degustazione esclusivo per i visitatori: la presentazione del Menù degli chef dell’Istituto Alberghiero Costaggini di Rieti, ormai un punto di riferimento indiscusso per la cucina di qualità della provincia. Gli chef proporranno una rielaborazione del menù speciale portato a EXPO 2015, con i prodotti tipici del territorio. Sarà possibile degustarlo, a pranzo, presso i ristoranti e gli agriturismi aderenti.

Il programma si arricchisce nel pomeriggio di due eventi molto interessanti. Per gli amanti del brivido è prevista, a partire dalle 16, una dimostrazione di arrampicata sportiva sulla falesia di Piè la Vena a ridosso del centro abitato. Voluta da un volenteroso gruppo di arrampicatori locali ed inaugurata lo scorso anno,  con prese a tacche e piattoni spioventi, risulta essere tra le più difficili da affrontare anche per scalatori esperti.

Sarà invece l’allegra compagnia del Teatro Solis di Rieti, a partire dalle 18, ad invadere pacificamente le vie di Varco Sabino. Trampolieri e funamboli, tra colori e musica, animeranno le vie del borgo con uno spettacolo itinerante che accompagnerà i visitatori e non mancherà di incuriosire grandi e piccoli.

La giornata si conclude, alle ore 20, con la “cena conviviale” organizzata dalla Pro Loco di Varco Sabino, offerta gratuitamente ai visitatori e da gustare insieme ai molti altri prodotti di grande qualità e a Km Zero.

Tutte le informazioni sull’evento e sui prossimi appuntamenti di “Territori capaci di futuro” sono disponibili sul sito www.percorsireatini.it, sulla pagina Facebook Percorsi reatini e sul profilo Twitter @percorsireatini. Per ulteriori dettagli potete scrivere a [email protected] Foto (archivio) RirtiLife ©

Print Friendly, PDF & Email