TEATRO_CONDOMINI2

PICCOLI ATTORI CRESCONO AL TEATRO DEI CONDOMINI

(Di Sabrina Vecchi) Nell’ambito degli eventi in programma per la manifestazione “Rieti Città Amica dei Bambini” organizzata dal Comune di Rieti e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, sabato 16 e domenica 17 maggio al Piccolo Teatro dei Condomini sono andati in scena i piccoli attori del laboratorio di teatro della Compagnia Gad Sipario Aperto.

L’intento del laboratorio, attivo da oltre 5 anni, è quello di valorizzare le capacità attitudinali dei bambini, svilupparne le doti espressive ed avvicinarli al linguaggio universale del teatro che da sempre riesce ad abbattere le barriere comunicative grazie a gestualità, musica, movimento e rapporto vivo con il pubblico.

Un esperimento ambizioso e formativo che ha trovato ottimo riscontro tra pubblico di piccoli e grandi spettatori, obiettivo oggettivamente non facile da centrare. I baby attori di 5 anni si sono cimentati in “Alla ricerca del paese del sorriso”, spettacolo-performance in cui i piccolissimi si sono calati nei panni di buffi folletti in cerca di un posto dove essere felici, con una disinvoltura ed una padronanza scenica notevoli per la tenera età. I bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni si sono invece messi alla prova con un originale riadattamento de “I Promessi Sposi”, gradito ai piccoli per le caratterizzanti gag ed agli adulti che hanno avuto modo di rispolverare anti convenzionalmente il capolavoro manzoniano.Encomiabile il lavoro delle curatrici degli spettacoli e insegnanti degli attori in erba, Maria Rosaria De Rossi e Giulia Sebastianelli, che hanno saputo dimostrare che il teatro può essere un’arte fruibile e piacevole per tutti, specie se si riesce ad educare il pubblico fin dall’infanzia. Foto: Vecchi ©

Print Friendly, PDF & Email