Cotral_4382_life

SCIOPERO COTRAL, I SINDACATI: “ADESIONE DEL 50%”

Sullo sciopero Cotral di ieri, Cgil, Cisl e Uil forniscono i loro numeri e avanzano la richiesta di sospendere la sperimentazione gomma-rotaia: “L’adesione è andata oltre il 50%, nonostante tutti i tentativi di dissuasione alla partecipazione messi in campo dalla Cotral. Chiediamo ancora una volta l’immediata interruzione della sperimentazione e la contestuale apertura di un tavolo Istituzionale per ripensare, insieme, il piano intermodale nel territorio di Rieti. Il nostro auspicio è che sia la Regione Lazio che la Cotral si ravvedano e si rendano disponibili al più presto all’apertura di un dialogo nel rispetto dei Lavoratori ma  ancor più nei confronti della cittadinanza di Rieti”. L’ultimo aggiornamento sull’adesione allo sciopero, fornito da Cotral Spa, è alle 16 di ieri: “I dati provvisori rilevati alle ore 16,00 sullo sciopero in corso a Rieti di ventiquattro ore, indetto dalle Organizzazioni Sindacali Territoriali di Rieti Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti, ha comportato alle ore 16,00 l’astensione dal programma di esercizio extraurbano svolto da Cotral spa, rispettivamente del 22,08 % degli autisti e del 20,92 % delle corse. Nello specifico si è registrata un’adesione pari a 34 autisti, determinando una soppressione complessiva di 68 corse. Hanno aderito allo sciopero n.16 addetti della categoria che comprende impiegati, personale di inidonei e personale addetto alla bigliettazione ed alla verifica”. Foto (archivio) RietiLife ©

 

Print Friendly, PDF & Email