0001soccorso_a_persona_grotti

ESCURSIONISTA SI FRATTURA UNA GAMBA / LE FASI DEL SALVATAGGIO IN ELICOTTERO

Brutta avventura stamattina per un escursionista, rimasto ferito dopo una caduta durante una passeggiata. Per recuperarlo è intervenuto l’elicottero dei Vigili del Fuoco. Sul posto anche il 118. Il fatto è avvenuto sopra l’abitato di Grotti in località Madonna dei Balzi; l’uomo era con una coppia di amici. Il velivolo si è reso necessario in quanto l’uomo è caduto in una zona particolarmente difficile da raggiungere. IL DETTAGLIO Tutto è iniziato da poco passato mezzogiorno, quando al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Rieti è giunta una richiesta di soccorso urgente dall’escursionista stesso. L’uomo, durante una passeggiata con amici, ha riportato la frattura dell’arto inferiore destro. I Vigili del Fuoco di Rieti, una volta sul posto, hanno stabilizzato l’uomo, immobilizzandolo e tranquillizzandolo in vista dell’intervento dell’elicottero, resosi necessario considerata la zona estremamente impervia e la difficoltà per il successivo trasporto a valle. Qui, nel campo da calcio della locale squadra, ad attenderlo un’ambulanza del 118. Il velivolo si è alzato in volo da Ciampino: giunti sul posto, dal Drago 63 si sono calati due operatori che hanno preso in carico l’escursionista, elitrasportandolo a valle. A quel punto l’unità del 118, dopo il trasbordo nell’ambulanza, ha condotto al De Lellis lo sfortunato escursionista per le cure e gli accertamenti del caso. Foto: VVF ©

Print Friendly, PDF & Email