derby

PAURA AL DERBY: GIOCATORE DELLA VALLE DEL TEVERE COLPITO ALLA TESTA RIMANE A TERRA

Scontro di gioco pericoloso nel derby tra Valle del Tevere e La Sabina. Nella gara che si è disputata a Forano, il portiere Alessandro Cima, in una fase di gioco, si è scontrato fortuitamente con il calciatore de La Sabina, Danso, subendo un colpo alla testa. Il portiere, classe 1994, ex Viterbese, è rimasto a terra per cinque minuti, e secondo quanto riferito da testimoni presenti al match, ha presumibilmente perso conoscenza negli istanti immediatamente successivi allo scontro di gioco, rimanendo poi cosciente per il resto del tempo. La panchina della Valle del Tevere, comunque, ha richiesto l’intervento dell’ambulanza che ha soccorso il calciatore della formazione di Stefano Scaricamazza. La partita, valida per il campionato di Promozione girone B laziale, è proseguita regolarmente. Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email