Esultanza_Fortitudo_Volley_2545_life

VOLLEY, FORTITUDO A ORVIETO. MEZZETTI: “DA OGGI SARANNO TUTTE FINALI”

Trasferta insidiosa a Orvieto per la Fortitudo Città di Rieti che, da mercoledì, ha preso la denominazione Centro Di’Italia fino al termine del Campionato Nazionale di Serie B1a. Le ragazze di coach Broccoletti, con un ritrovato entusiamo, dovranno da qui al 9 Maggio conquistare più’ punti possibili per provare a scongiurare una retrocessione che è sempre più’ alle porte. Dopo il match perso con Ostia in casa la società ha cercato in ogni modo un confronto con la squadra per cercare di fare quadrato al fine di uscire quanto prima da questo momento buio. In realtà – prima di ricadere in depressione prima con Pesaro e poi con Ostia – la formazione reatina aveva provato ad uscire dalla zona calda con tre vittorie consecutive per tre a due ma che non sono bastate per tirarsi fuori.  Coach Broccoletti questa settimana ha lavorato  molto per ristabilire serenità anche se gli infortuni sembrano non abbandonare  quest’anno il sodalizio amarantoceleste che comunque tornerà a schierare Anna Rita Di Virgilio  non al meglio delle condizioni. Chi invece sembra essersi ristabilito è Valentina De Santis  e Cristina D’agostino che domani dovranno essere della partita. “Orvieto è squadra di grande valore – tuona Alessandro Mezzetti general manager della squadra sabina, ma non non abbiamo più’ altre carte da giocarci e quindi da domani iniziano nove finali che possono ancora farci uscire dal baratro in cui ci siamo messi. Trovare ogni settimana una giustificazione non serve a nulla. Serve soltanto crederci e giocare bene per essere migliori dell’avversario di turno che per noi ormai sono tutti uguali. Uscire bene da Orvieto vuol dire aver capito la lezione”. Appuntamento al palazzetto di Orvieto, domani sabato 7 marzo ore 19, aggiornamenti sul profilo Facebook di Fortitudo Città di Rieti. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email