Cenferenza_federlazio_0672_life

FEDERLAZIO, UN SEMINARIO PER SCOPRIRE IL JOBS ACT

“Jobs Act e mini-riforma del Lavoro: le novità nel diritto del lavoro”. Questo il titolo del seminario organizzato dalla Federlazio di Rieti per venerdì 13 marzo 2015 a partire dalle ore 14,30 presso la Camera di Commercio di Rieti. Il seminario, dedicato alle principali novità in materia di diritto del lavoro introdotte dal Jobs Act e dalla Legge di Stabilità, è patrocinato dall’Ente camerale reatino ed accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Rieti, dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Rieti e dell’Aquila, e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Rieti. “Il nostro obiettivo – illustra il direttore della Federlazio di Rieti, Giuseppe Scopigno – è quello di distaccarci dal dibattito politico per concentrarci sull’operatività di questi cambiamenti normativi. Siamo infatti convinti che se è vero che non si creano posti di lavoro per decreto, è però vero che buone norme possono contribuire al recupero della produttività assolutamente necessaria per la nostra economia. E’ quindi necessario essere pronti a cogliere tutte le opportunità offerte da questa evoluzione legislativa”. Il seminario, dopo gli interventi dei rappresentanti di Camera di Commercio e degli enti territoriali coinvolti nelle dinamiche della riforma, sarà tenuto dagli avvocati giuslavoristi Riccardo Bolognesi, Antonella Sannino e Andrea Lutri, oltre che dai rappresentanti del servizio sindacale di Federlazio regionale, e affronterà i temi del contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti; della nuova disciplina dei licenziamenti individuali e collettivi; del riordino della disciplina dei contratti di lavoro; delle agevolazioni alle aziende per le nuove assunzioni; della riforma degli ammortizzatori sociali, e delle principali novità introdotte dalla Legge di Stabilità (la cosiddetta mini-riforma del lavoro). Per motivi organizzativi si prega di confermare la presenza alla Segreteria Organizzativa della Federlazio di Rieti, tel. 0746/271696, email [email protected]. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email