PETRANGELI98

RIETI E TERNI SEMPRE PIÙ VICINE: SUMMIT PER VALORIZZARE L’ASSE MARMORE-PIEDILUCO-VALLE SANTA

Il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli, e l’assessore al Turismo, Vincenzo Di Fazio, hanno partecipato venerdì mattina, nella sede della Provincia di Terni, all’incontro finalizzato alla divulgazione dei risultati dello studio di fattibilità riguardante la valutazione della sostenibilità amministrativa, istituzionale e imprenditoriale del progetto di sviluppo per la valorizzazione dell’asse Marmore-Piediluco-Valle Santa, nell’ambito dell’Accordo di programma sottoscritto tra i Comuni e le Province di Rieti e Terni. All’incontro erano presenti i rappresentanti di Ascom Confcommercio, Club Alpino Italiano, Federalberghi, Pro Loco di Rieti e Terminillo, Lega Navale Italiana, Fondazione Amici del Cammino di Francesco, Riserva Laghi Lungo e Ripasottile, Associazione Provinciale degli Agenti di Viaggio, Centro Rafting Avventuristicando, Lega Navale Italiana Sezione Lago del Turano, Consorzio S.MI.LE. e del Relais Villa D’Assio. L’assessore Di Fazio nei prossimi giorni convocherà una specifica riunione a Rieti con le associazione e le imprese interessate per condividere scelte e azioni che porteranno alla definizione della proposta di sviluppo che rappresenta una grande opportunità per trasformare l’area vasta Rieti-Terni in una destinazione turistica di primo livello. Il prossimo 13 marzo, sempre presso l’Amministrazione provinciale di Terni, si terrà una ulteriore riunione a cui parteciperanno entrambe le Regioni e nel corso della quale tutti gli operatori potranno contribuire con proposte alla composizione definitiva dello progetto. Foto (archivio) RietiLife ©

 

Print Friendly, PDF & Email