polizia life_0778

DROGA AL CARNEVALONE, LA POLIZIA DENUNCIA UN 26ENNE E SEGNALA UNDICI GIOVANI

Nell’ambito dei servizi disposti dal Questore di Rieti Gualtiero D’Andrea per la manifestazione del Carnevalone Liberato di Poggio Mirteto, che ha visto la partecipazione di oltre cinquemila persone, il personale della Squadra Mobile ha denunciato in stato di libertà il viterbese C.S.M., nato nel 1989, per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella giornata di ieri, infatti, le pattuglie della Squadra Mobile, impegnate nei servizi di controllo alle autovetture dirette alla manifestazione del Carnevalone Liberato hanno fermato un giovane, residente a Viterbo, e lo hanno trovato in possesso di oltre 10 grammi di hashish pronti per lo spaccio. C.S.M. è stato, pertanto, denunciato in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso degli stessi servizi sono state controllate oltre 100 persone e 50 autovetture e proceduto complessivamente al sequestro di oltre 20 grammi di hashish, che ha comportato la segnalazione alla locale Prefettura, quali assuntori, per altri undici giovani, residenti a Roma, Terni, Perugia e Lecce, così come previsto dall’art. 75 comma 2 del DPR 309/90. (da comunicato della Questura di Rieti) Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email