milardi

STUDENTESCA CARIRI PREMIATA CON LA SUPERCOPPA FIDAL 2014

(Da Padova, Nazareno Orlandi) Due medaglie per la Studentesca Cariri nella prima giornata dei Tricolori Assoluti di Padova. Sono colorate di bronzo e portano le firme di Daniele Cavazzani nel triplo e Monia Cantarella nel peso. Il nuovo impianto indoor della città veneta fa da cornice a una prima giornata dal livello medio complessivamente non esaltante, nella quale non decolla nemmeno Alessia Trost (1.92 nell’alto). Per la Studentesca Cariri, Cavazzani non è il ritratto della felicità. Va bene il bronzo ma la sua misura non lo soddisfa, i 16 metri netti non bastano per qualificarsi agli Europei indoor di Praga. La rincorsa stavolta non funziona e le sensazioni dei giorni migliori sembrano smarrite. Fortuna che mancano Daniele Greco e Fabrizio Donato – l’unico big è Fabrizio Schembri – e allora via libera per un podio che però poteva essere anche più prezioso. Tutto facile in batteria per Maria Benedicta Chigbolu e Matteo Galvan nei 400, entrati in finale senza fatica. Domani, per loro, è caccia all’oro nella seconda giornata, trasmessa in diretta su raisport.rai.it dalle 14.30 alle 17. Di domenica tocca pure a Roberta Bruni e Sebastiano Bianchetti. E se oggi la Cariri ha ricevuto la SuperCoppa Fidal 2014 dalle mani del presidente federale Alfio Giomi, c’è odore di scudetto indoor per la Cariri: il quinto tricolore a squadre consecutivo è a un passo. TUTTI I RISULTATI Foto: Maurizio De Marco © Padova

Print Friendly, PDF & Email