arresti36_carabinieri_poggio_mirteto

+++ FLASH 17.39 +++ CARABINIERE SI SUICIDA IN CASERMA

(Ultimo aggiornamento 18.10) Si è sparato un colpo alla tempia, con la pistola d’ordinanza. Il militare, Camillo Sabelli di 50 anni è morto nel primo pomeriggio di oggi all’interno dell’alloggio della caserma dei Carabinieri di Poggio Mirteto. Il luogotenente era il comandante del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Poggio Mirteto, lascia la moglie e un figlio. Sgomento in tutta la provincia reatina per la tragica scomparsa di Sabelli, molto conosciuto e stimato, da anni in prima linea nella lotta al traffico di droga.  Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email