PUBBLICO

TORNEO DELLA BEFANA, NUMERI DA CAPOGIRO PER LA DECIMA EDIZIONE

Si è conclusa lunedi 5 gennaio la decima edizione del Torneo Nazionale della Befana (VIII Memorial Sandro Cordoni) che quest’anno ha visto coinvolte ben 40 compagini tra Aquilotti, Under 13 e Under 15, magistralmente organizzato da Npc Willie Basket, Npc, Willie Basket e Libertas Basket Rieti. Una intensissima quattro giorni di basket che ha riversato in tutti i campi della città e nella palestra del comune di Contigliano ed Antrodoco (comune al battesimo in questo evento) seicento atleti di diverse regioni italiane ed i rispettivi familiari ed accompagnatori. Le quaranta compagini distinte in vari gironi hanno dato vita ad accesissime gare che hanno  fatto divertire il numerosissimo pubblico presente sulle tribune dello storico impianto di Campoloniano, cornice d’eccezione per le tre accese finali (oltre duemila presenti). La vittoria della finale Aquilotti è andata alla compagine marchigiana della Bees Pesaro che si è imposta su una coriacea Basket Ponte di Nona, disputando una gara senza sbavature e lasciando senza possibilità di replica i giovanissimi romani (58-30). I marchigiani, fedelissimi di questo torneo, hanno mostrato l’ennesima compagine condita di ottime individualità che sicuramente potranno dire la loro anche a livello senior. Nella finale Under 13, invece, la vittoria è andata alla Eurobasket Virtus Roma contro una sorprendente Uisp Roma XVIII (48-31) apparsa tra le più brillanti della manifestazione. La gara è stata molto coinvolgente e tirata fino al terzo quarto, momento in cui la Eurobasket ha spinto sull’acceleratore ed ha portato a casa il prestigioso Torneo appassionando le oltre 2000 persone assiepate, le numerosissime autorità invitate sulle tribune e la Befana anche quest’anno scesa al Palasport per stare accanto ai tanti bimbi presenti e tifare insieme a loro. Nella finale Under 15 si sono affrontate la Nba Aquilano e la Uisp Roma XVIII, con la squadra romana che si è aggiudicata la gara per 72-57. Al termine della gara sono stati numerosissimi gli elogi e i complimenti da parte delle autorità presenti agli organizzatori, che non hanno voluto mancare alle premiazioni dando un segno tangibile della validità e della rilevanza che a livello nazionale ormai ricopre il Memorial Cordoni. Il sindaco Petrangeli, il sindaco di Antrodoco Grassi l’assessore di Contigliano Martellucci, il Presidente del Coni provinciale Milardi, sono solo alcuni dei nomi delle autorità che hanno  presieduto all’evento ed a tutte le premiazioni, insieme a Picchio Feliciangeli ed allo storico dirigente della Brina Rieti, Aldo Alvisini. “Mi sento confuso e felice – afferma Stefano Cicchetti, membro del comitato organizzatore – gli sforzi sono stati immani ma anche questa volta con tutti gli altri organizzatori Gianluca Tilli, Gianluca De Ambrosi ,Paolo Matteucci, Cesare Vignoli e Matteo Petrucci, abbiamo vinto l’ennesima partita. Per questa edizione del decennale volevamo creare qualcosa che ricordassero tutti, e sinceramente la sfilata per le vie cittadine di tutte le compagini e l’arrivo all’interno del teatro Flavio Vespasiano rappresentano per noi una soddisfazione senza precedenti. Siamo ancora una volta riusciti ad organizzare una 4 giorni di sport e di coinvolgimento, ricordando una persona cara che tutto il nostro ambiente ha sempre ammirato e difficilmente dimenticherà intendo dire Sandro Cordoni. Devo ringraziare – continua Cicchetti – tutte le amministrazioni dei comuni che ci hanno ospitato: Rieti, Contigliano e la new entry Antrodoco, che davvero ci ha spalancato le porte del paese in una maniera senza eguali”. Bilancio positivo dunque per l’edizione appena trascorsa e soprattutto motore già acceso per la macchina organizzatrice, che promette altre grandi novità per la prossima edizione. ”Dopo esser riusciti nell’impresa di utilizzare il teatro Flavio ora vogliamo assolutamente portare a Rieti una squadra estera e già da questi giorni stiamo cercando di realizzare anche questo sogno” ha chiuso Cicchetti. Appuntamento dunque all’edizione del 2016. Di seguito i risultati delle finali. Aquilotti: Bees Pesaro – Ponte di Nona 58-30; Under 13: Eurobasket Virtus Roma  – Uisp Roma  48-31; Under 15: NBA Aquilano – Uisp Roma 57-72. Foto: TROENO DELLA BEFANA ©

Print Friendly, PDF & Email