Ater_0934_life

CASE POPOLARI OCCUPATE ABUSIVAMENTE A CITTADUCALE. IL SINDACO: “NON TOLLERABILE”

Nei giorni scorsi, nel territorio del Comune di Cittaducale si sono verificati alcuni episodi di occupazione abusiva di alloggi di proprietà dell’Ater della Provincia di Rieti. Su segnalazione del sindaco, Roberto Ermini, l’Azienda è prontamente intervenuta, provvedendo in 24 ore all’installazione di sistemi per la blindatura delle porte di ingresso in altri sei appartamenti attualmente liberi e in corso di assegnazione. “Grazie alla riorganizzazione dell’Azienda che stiamo portando avanti, è stato possibile rispondere con assoluta prontezza, in questo come in altri casi, all’esigenza manifestata. L’Ater della Provincia di Rieti – dichiara il Commissario Straordinario, Eliseo Maggi – farà tutto ciò che è nelle sue possibilità per contrastare il fenomeno delle occupazioni abusive, nel rispetto della legge e dell’integrità del patrimonio immobiliare di proprietà dell’Azienda. Ribadiamo ancora una volta che la nostra azione si basa sui principi della vicinanza all’utenza ma anche del rigore nei confronti di quei fenomeni, e tra questi ovviamente le occupazioni abusive, che recano danno ad intere fasce di popolazione. Sottolineiamo, infine, l’importanza della collaborazione con gli Enti del territorio, come accaduto nel caso in oggetto con il Comune di Cittaducale”. “Episodi come quelli che si sono verificati nei giorni scorsi nel nostro Comune, non sono tollerabili. Verranno prontamente attivate tutte le procedure previste dalla legge per rendere nuovamente disponibili gli alloggi attualmente occupati abusivamente – dichiara il sindaco di Cittaducale, Roberto Ermini – Apprezziamo il tempestivo intervento dell’Ater della Provincia di Rieti e cogliamo l’occasione per comunicare che a breve sarà pronta la graduatoria definitiva per l’assegnazione”. (da comunicato dell’Ater della Provincia di RietiFoto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email