Conferenza_Artem_7079_life

ARTeM, MARCO BARTOLOMEI NUOVO PRESIDENTE

(di Sabrina Vecchi) Presentato stamane presso la sala stampa attigua al foyer il cartellone della Stagione Musicale 2014/2015 del Teatro Flavio Vespasiano, a cura di ARTeM in collaborazione con ATCL e Assessorato al Turismo, Culture e Promozione del Territorio del Comune di Rieti. “Un programma di tutto rispetto” – dichiara il Sindaco Simone Petrangeli – , “che nonostante il periodo di grandi difficoltà si prefigge ambizioni di altissimo livello e vince la sfida di uscire dai confini locali riuscendo a far tornare Rieti una città viva grazie alla cultura”. ARTeM, Accademia Reatina Teatro e Musica fondata nel 2012, presenta un cartellone variegato e di ampio respiro, che si pone come obiettivo la divulgazione della musica cercando l’attenzione di fasce di pubblico il più trasversali possibile, a partire da eventi di formazione nelle scuole. Molte le novità anche nel riassetto dell’Accademia stessa, che presenta l’Orchestra Filarmonica Centro D’Italia e sente il bisogno di rinnovarsi dall’interno con un organigramma ampliato e fornito di competenze più specifiche. Il neo-Presidente Marco Bartolomei ed il Vice Presidente e Direttore Artistico Federico Micheli pongono l’accento sulla nuova impostazione e sul continuo divenire e migliorarsi di un’entità culturale sempre attiva e costantemente migliorata, vero e proprio catalizzatore per un marketing culturale esterno che varca a testa alta i confini territoriali. “L’ARTeM promuove così la nascita di una nuova realtà musicale, che, nell’ottica di una attività di livello macroregionale, – ha spiegato Bartolomei –  intende porsi in costruttiva relazione con gli Enti locali e le Istituzioni culturali del territorio, attraverso l’attivazione di convenzioni, la promozione di partenariati, la progettazione di attività artistiche e culturali. Il nostro obiettivo è quello di fare della cultura uno strumento di marketing territoriale ed in questo senso sarà sicuramente determinante il recente inserimento del programma di eventi dell’Accademia nel circuito dell’ATCL, oltre ad altre novità che abbiamo istituito tra cui la figura del Mecenate che potrà sostenere in maniera speciale l’attività dell’Artem”. Si inizia il 22 dicembre alle 21,15 con un evento fuori cartellone, “Trini Massie & The Sound of Gospel Singers”, che prima di sbarcare all’Auditorium Parco della Musica di Roma porterà sul palco del Teatro Flavio i trascinanti ritmi del gospel americano. Tra gli appuntamenti presenti in cartellone destano curiosità la trasposizione musicata de “Il Libro della Giungla” tratta dall’omonimo romanzo di Kipling ed il Bolero di Ravel versione Jazz dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Degna di nota particolare l’esibizione di Simonide Braconi, Prima Viola della Scala di Milano, che prosegue il filone della proficua collaborazione con il prestigioso Teatro milanese già iniziata l’anno scorso con la memorabile performance del Primo Violino Francesco Manara nella settima sinfonia di L.V. Beethoven. Da segnare fin d’ora in agenda, sempre e comunque imperdibile, “Traviata” di Giuseppe Verdi, fuori abbonamento ed in programma per aprile, reduce da un’edizione parigina e con una messa in scena tutta da scoprire.
IL PROGRAMMA Molto ricco il programma musicale che animerà il Teatro Flavio Vespasiano, che prevede anche due appuntamenti fuori stagione tra cui il concerto Gospel del prossimo 22 dicembre (ore 21,15) che vedrà esibirsi Min. Trini Massie & The Sound Gospel Singers, una formazione composta da Artisti provenienti da varie Chiese Battiste della East Cost. (Min Trini Massie è una delle figure più prestigiose nel mondo musicale Gospel internazionale, con le sue 4 ottave di estensione è un talento musicale decisamente fuori dalla norma), e La Traviata, diretta da Sesto Quatrini, in programma i prossimi 18 e 19 aprile 2015. Si parte sabato 3 gennaio 2015 (ore 18.30) con il Concerto di Capodanno “A CHILD IS BORN MESSIAH – parte I”di G. F. Händel (Direttore Simon Over – The Parliament Choir (UK), Coro dell’Anghiari Festival, Orchestra da Camera e Coro ARTeM), si prosegue  sabato 7 febbraio 2015 (ore 18.30) con “Da VIVALDI a ROLLA – VIOLA D’AMORE e VIOLA” (Simonide Braconi, Prima Viola del Teatro alla Scala, Direttore Sesto Quatrini, Orchestra da Camera ARTeM). Ed ancora: domenica 29 marzo 2015 (ore 18.30) “BOLERO IN JAZZ” con Musiche di M. Ravel e R. Molinelli, prima esecuzione assoluta (Direttore Roberto Molinelli, Orchestra Sinfonica Abruzzese e Michele Di Toro Trio);  venerdì 3 aprile 2015 (ore 18.30), Concerto di Pasqua “REQUIEM IN DO MINORE” di L. Cherubini (Direttore Vittorio Antonellini, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Corale 99 e Coro ARTeM), sabato 23 maggio 2015 (ore 18.30);“IL LIBRO DELLA GIUNGLA” di e con Sergio Bustric tratto dall’omonimo libro di R. Kipling (Musiche originali di M. Rozsa, Direttore Marcello Bufalini, Orchestra Filarmonica Centro d’Italia). Abbonamenti in vendita dal 16 dicembre 2014 presso il botteghino del Teatro. Orari botteghino: dal 16 al 18 dicembre – dalle ore 16 alle 19; dal 19 dicembre – dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 19. Per informazioni e prenotazioni: [email protected], tel. 338 8542279 – 349 6152020 – 0746 271335. Foto: Gianluca VANNICELLI / Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email