RIFUGIATI_SFRATTO483

SGOMBERO IMMIGRATI, ROTTI I SIGILLI: IN QUINDICI TORNANO NEL VILLINO DI VIA SALARIA

Vuoto per poche ore e poi di nuovo occupato. Si tratta del villino di via Salaria 14, sgomberato nel pomeriggio di martedì (le fotoil video). Al momento dello sgombero erano cinque gli immigrati all’interno, ma nella notte tra martedì e mercoledì hanno rotto i sigilli una quindicina di persone, per tornare nelle stanze della casa che li ha accolti fino a ieri, quando è stata eseguita l’ordinanza del sindaco che imponeva lo sgombero. Ad accorgersi della nuova occupazione la Municipale che ha allertato anche la Polizia. Ora si passerà all’individuazione dei soggetti responsabili della violazione dei sigilli e ci si aspetta un nuovo sgombero. (Redazione) Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email