Fiorenza_Curini_PD_0302_Life

FIORENZA (PD): “SERVE UN ASSESSORE POLITICO, DISCONTINUITÀ CON CECILIA”

Nessuna reazione ufficiale da parte del Partito democratico di Rieti alle dimissioni dell’assessore all’Urbanistica, Andrea Cecilia (leggi la notizia e l’approfondimento). Il segretario cittadino Ruggero Curini, contattato da RietiLife, ha preferito non rilasciare dichiarazioni, ma a febbraio, al momento delle prime dimissioni di Cecilia, ha chiesto un cambio di passo (leggi le dichiarazioni del 16 febbraio). Il capogruppo in Consiglio comunale Alessandro Fiorenza, che qualche giorno fa ha chiesto un cambiamento forte (leggi il suo post), contattato anche lui da RietiLife, ha riferito la propria opinione: “Penso sia arrivato il momento di una discontinuità. Per l’Urbanistica serve un assessore politico, non un tecnico. Come Pd lo abbiamo già chiesto da tempo e credo che possiamo confermare questa linea”. Dall’assessore Alessandro Mezzetti la “personale solidarietà ad un collega che comunque in questi mesi ha lavorato con noi è che ha fatto bene a dimettersi. Va sottolineato – aggiunge – che le vicende giudiziarie non lo hanno colpito in qualità di assessore ma in qualità di professionista. Ora si apre una fase, sempre nel rispetto delle scelte del sindaco”. Sindaco Simone Petrangeli che oggi è in trasferta in Francia a Saint Pierre Lès Elbeufs e che da lunedì mattina dovrà cominciare a valutare la questione. Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email