Senza titolo-1

EOS RITMICA PROTAGONISTA AL TORNEO REGIONALE ALLIEVE

Si è svolta domenica a Roma, al centro sportivo Sporting Club, la prima prova del Torneo regionale allieve, riservata alle allieve di prima fascia (8-9 anni) e di seconda fascia (10-12) anni di ginnastica ritmica. Questo torneo apre la stagione sportiva dopo la pausa estiva e nello stesso tempo conclude la stagione agonistica del 2014. La Eos Ritmica Rieti conquista il podio completo del Torneo regionale con il primo posto nella categoria allieve prima fascia di Marzia Tarquini (2005) e con il secondo posto tra le allieve di seconda fascia di Gloria Masci e il terzo posto nella stessa categoria lo conquista Beatrice Nobili (entrambe del 2002).Nella categoria allieve prima fascia, oltre a Marzia Tarquini (ginnasta della società di Aprilia, tesserata per questo anno con la Eos), ha partecipato a questa non facile competizione anche Chiara Carusotto (2004), ottenendo il sesto posto in classifica generale tra trentasette ginnaste presenti in gara. Per Marzia e Chiara è stata la prima gara agonistica e nonostante le emozioni, le piccole ginnaste sono riuscite a dimostrare la valida preparazione tecnica e un buon carattere agonistico, confrontandosi con le numerose avversarie presenti in gara. Entrambe hanno eseguito due esercizi: a corpo libero e con la palla. Marzia ha conquistato la giuria con la sua eleganza, vivacità ed un ottima espressione, eseguendo gli esercizi senza errori, ottenendo con la sua valida prestazione agonistica il gradino più alto del podio. Chiara ha eseguito un elegantissimo esercizio con la palla ma qualche incertezza in più nel corpo libero non le ha permesso di condividere il podio con la compagna di squadra. Le allieve vincitrici nel podio nella seconda fascia, Gloria Masci e Beatrice Nobili hanno eseguito due esercizi, uno a corpo libero e il secondo esercizio con il nastro è stato presentato da Gloria e Beatrice si è esibita con il cerchio. La grinta di queste due ginnaste quando si presentano in pedana di gara è invidiabile, la tecnica di esecuzione e quasi impeccabile, sono due ginnaste allieve esperte, sono già salite sul podio del Torneo nel 2013 e ora di nuovo confermano la loro ottima preparazione, conquistando l’argento e il bronzo. Altre allieve di seconda fascia Elisa Ramacogi e Francesca Faraglia, con qualche errore nell’esecuzione degli esercizi, ottengono rispettivamente il sesto e quindicesimo posto tra venticinque ginnaste, sicuramente riusciranno per la seconda prova del Torneo migliorare la loro preparazione e gestire con più sicurezza le emozioni della gara. Foto: EOS ©

Print Friendly, PDF & Email