sonia_salvi33

IL VICE COMANDANTE SONIA SALVI LASCIA LA MUNICIPALE. ARAGONA: “PROFESSIONALITÀ INDISCUTIBILE”

Dal 1° ottobre il tenente colonnello della Polizia Municipale Sonia Salvi ha lasciato il comando di via Foresta. A seguito di questa notizia, Enrico Aragona, già Comandante della Polizia Municipale di Rieti, ha diramato una nota per esprimere il suo pensiero e saluto nei confronti della collega.

“Rieti perde un’altra grande opportunità di crescita. Si perché quando va via una professionalità indiscutibile come quella posseduta dalla dott.ssa Sonia Salvi l’impoverimento per il tessuto sociale e per le risposte che si aspettano i cittadini dalla Pubblica Amministrazione è la triste ma inesorabile conseguenza. Ho avuto la fortuna di averla al mio fianco nel ruolo di Vice Comandante ed in cuor mio ho sempre immaginato che per il bene di Rieti un giorno avrebbe potuto a pieno titolo ricoprire il ruolo apicale. Purtroppo quando la politica è miope ed è accecata da pregiudizi non si rende neanche conto delle grandi professionalità che ha a disposizione. Io che ho dedicato la mia vita lavorativa al servizio della collettività indossando una uniforme per ben 27 anni posso testimoniare di aver incontrato pochissime persone dello spessore umano, culturale e professionale equiparabili alla dott.ssa Salvi. La ringrazio per avermi messo nelle condizioni di poter trasformare un embrione in qualcosa di ben definito, di aver contribuito in maniera determinante a far conoscere le potenzialità di un Corpo di Polizia Municipale sino ad allora inespresse. Mi rendo conto che rimanere a sopportare lo smantellamento di quanto costruito non era più possibile. E quindi condivido appieno, ancora una volta, la dignità con la quale ha trascorso questi mesi in un silenzio professionale che posso immaginare quanto abbia ferito chi crede nel proprio lavoro. La città perde un pezzo importante dell’apparato gestionale del Comune e di questo se ne renderà presto conto. Complimenti alla giovane Sindaco di Cantalice che seppur esponente della stessa area che governa Rieti evidentemente ha una marcia in più. Alla dott.ssa Salvi auguro un percorso professionale che non potrà che essere ancora foriero di straordinarie soddisfazioni professionali certo che le intelligenze che camminano sulle proprie gambe nella vita tornano ad incontrarsi. Con rinnovata stima professionale ed un sincero senso di gratitudine, consapevole di avercela messa tutta per essere un buon Comandante le rinnovo un grande in bocca al lupo”. Foto (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email