DSC_1363lifeeefontana

IL 31 OTTOBRE TREKKING URBANO TRA PIAZZE, MONUMENTI ED EDIFICI STORICI

Il 31 ottobre torna il Trekking Urbano e Rieti sarà tra le 33 le città italiane che da nord a sud, isole comprese, daranno vita alla XI edizione della Giornata nazionale del turismo lento. È stato presentato il 22 settembre scorso a Padova, il programma di appuntamenti, aperture straordinarie, itinerari che le città aderenti hanno costruito sul tema scelto per l’edizione 2014: “Ricordare e ripercorrere la nostra storia a 100 anni dalla Grande Guerra”. Il programma delle visite a piedi prevede percorsi con diversi livelli di difficoltà, accessibili a tutte le età e offrono un modo sportivo e piacevole di visitare i centri storici, alla scoperta di angoli sconosciuti e panorami mozzafiato. Percorsi sempre nuovi che conducono a musei, monumenti, luoghi panoramici, osterie, botteghe artigiane, mercatini, parchi. “Il Comune di Rieti – dichiara l’Assessore alle Culture e al Turismo Diego Di Paolo – crede fortemente nel progetto ideato dal Comune di Siena, che riesce a coniugare la scoperta delle città d’arte per turisti, cittadini e studenti con la pratica del trekking urbano”. L’idea è nata infatti nel 2002 dal Comune di Siena ed stata sposata da altre città tra le quali Rieti, conquistando un numero sempre crescente di amanti di una moderata attività sportiva all’insegna della curiosità, grazie a percorsi che coniugano la salubrità di attività all’aria aperta, con la scoperta dell’arte e della bellezza. E quest’anno proprio per condividere le esperienze di chi ha già preso parte a questa manifestazione è nato Il “blogdeltrekkingurbano” che è collegato al sito internet ufficiale www.trekkingurbano.info e ai social già attivi. Il Comune di Rieti, dato il successo della scorsa edizione che ha visto la partecipazione di ben duecentoquaranta studenti frequentanti la scuola secondaria di primo grado, ha deciso di riproporre l’iniziativa stabilendo, in collaborazione con la Sezione di Rieti del Club Alpino Italiano, un nuovo interessante percorso nel cuore della città che si snoda tra monumenti, palazzi ed edifici storici legati alle vicende dei due conflitti. Un modo per ricordare attraverso architetture ed epigrafi personaggi ed eroi. Le scuole invitate potranno comunicare la propria adesione entro e non oltre il 30 settembre inviando un’email all’indirizzo [email protected] specificando il numero di classi coinvolte, il numero degli studenti partecipanti e dei docenti accompagnatori. Con l’XI edizione torna inoltre il challenge fotografico su Instagram: per partecipare basterà postare la foto di una delle passate edizioni o degli angoli più affascinanti delle città del trekking con l’hashtag #trekkingurbano o #trekkingurbano2014Tutti gli scatti saranno protagonisti di una “mostra virtuale” sul sito e i cinque che otterranno più “mi piace” su Instagram diventeranno il “volto” della prossima edizione, così come quelli del 2013 sono diventati parte del programma edito per la Giornata Nazionale del 31 ottobre 2014. Il Trekking Urbano è presente anche su Facebook: Trekking Urbano; su Twitter: @Trekking_Urbano e anche su Instagram e Pinterest. Il programma dettagliato di ogni città con le informazioni per partecipare si trova sul sito: www.trekkingurbano.info Foto (archivio) RietiLife ©

 

 

Print Friendly, PDF & Email