candia

CANOTTAGGIO, I REATINI MAZZARINI E BOLOGNINI IN EVIDENZA A TORINO

Il lago di Candia, a Torino, ha visto ieri confermare la forza dei canottieri reatini Michele Mazzarini ed Andrea Bolognini. Nel bacino lacustre torinese, dal 18 al 21 settembre, circa 1400 atleti si sono sfidati nei Campionati Italiani di Società e Para Rowing, nel Trofeo delle Regioni e nel Meeting Nazionale Allievi, Cadetti e Master. Era presente anche il CLT Terni, società che ha sede a Piediluco e nella quale militano gli atleti reatini Bolognini e Mazzarini, già vincitori della medaglia di bronzo lo scorso giugno a Sabaudia nei Campionati Italiani Under 23. Stavolta per scelta dell’allenatore Fabio Poletti, i due ragazzi erano avversari nel singolo. Da notare che la formula dei Campionati Italiani di Società è “open”, cioè non prevede alcun limite di età e peso. Ragion per cui i due portacolori del CLT Terni, entrambi pesi leggeri ed appena 19enni, si sono trovati a gareggiare con atleti molto più grandi sia di età che fisicamente. Michele Mazzarini in semifinale è arrivato secondo dietro Matteo Romano (categoria senior), mentre Andrea Bolognini ha vinto la sua batteria. Senza storiA la finale per il singolo. Matteo Romano della Timavo si è confermato campione d’Italia di Società in una gara che ha visto protagonista anche il CLT Terni, capace di occupare i restanti due gradini del podio con Michele Mazzarini argento e Andrea Bolognini bronzo. Con questa gara, battendo altri atleti senior, i canottieri reatini hanno concluso nel migliore dei modi l’anno sportivo e saranno chiamati il prossimo anno a confermare e se possibile migliorare i notevoli risultati ottenuti nel 2014. Foto: BOLOGNINI ©

Print Friendly, PDF & Email