Carabinieri_9102_life

COLF RUBA SCARPE E GIOIELLI NELLA CASA IN CUI LAVORA: DENUNCIATA

I carabinieri della stazione di Passo Corese, a conclusione di serrate indagini, hanno identificato l’autrice dei furti perpetrati all’interno di una abitazione della capitale dove la stessa lavorava come cameriera. La proprietaria dell’abitazione aveva sporto denuncia per l’ammanco di capi d’abbigliamento ed accessori firmati nonché di vari monili. Le indagini si sono subito indirizzate su coloro che lavoravano in casa e i carabinieri, hanno raccolto inconfutabili elementi probatori nei confronti della cameriera tant’è che la procura di Roma ha emesso decreto di perquisizione domiciliare nei confronti della stessa. Si tratta della ventisettenne dello Sri Lanka P.A.S.D.F. ma residente nella frazione di Passo Corese del comune di Fara in Sabina. Al termine della perquisizione, nell’abitazione della donna, è stata rinvenuta parte della refurtiva trafugata: trattasi di una borsa da donna marca Ralph Lauren, un paio di scarpe da donna marca Hogan, un paio di orecchini ed una collana Swarovski. Per la giovane è scattata pertanto la denuncia alla procura di Roma mentre la refurtiva è stata per il momento sequestrata in attesa del nulla osta dell’autorità giudiziaria per la restituzione. (da comunicato dei Carabinieri di Rieti) Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email