realkaosamichevole

REAL RIETI SCONFITTO 1-0 DAL KAOS NEL PRIMO TEST. PATRIARCA: “STIAMO LAVORANDO BENE”

È andato oramai in archivio il primo test precampionato per Real Rieti e Kaos. Al PalaSport di Zocca finisce 1-0 per i ferraresi, dopo oltre settanta minuti di partita divisa su due tempi da trenta e un ultimo da dieci minuti. Nonostante i carichi di lavoro sulle gambe le squadre rispondono bene, impostando la partita su un ottimo ritmo. Il Kaos deve rinunciare agli infortunati Pedotti e Coco, e schiera Vampeta, pezzo pregiato del mercato estivo. Il Real invece si presenta con la rosa al completo, ma con un sistema di gioco ancora tutto da rodare, visti i tanti cambi in rosa rispetto alla passata stagione. Per la cronaca, a vincere è il Kaos, grazie ad una autorete di David nel terzo mini-tempo.  Soddisfatti a fine gara Patriarca e Capurso, che hanno tratto importanti indicazioni. Il nuovo tecnico del Real Rieti elogia l’atteggiamento dei suoi: “Nell’ultima settimana abbiamo lavorato tantissimo – spiega il tecnico- , con sedute di allenamento dure. Proprio per questo non mi aspettavo questa risposta da parte dei ragazzi, che hanno lottato su ogni pallone, confermando che posso contare su un gruppo vero, che si aiuta e lotta. A livello di meccanismi di gioco c’è ancora tanto da fare, ma stiamo lavorando bene ed i risultati si vedranno”. Meccanismi di gioco che certamente non mancano al Kaos, che lavora ormai da anni con un gruppo consolidato, al quale sono stati aggiunti pezzi importanti come Vampeta e, notizia di ieri, Edgar Bertoni ,che si aggregherà alla squadra nei prossimi giorni. Da domani si torna al lavoro, in vista della seconda amichevole stagionale, visto che martedì al PalaMalfatti arriverà l’Orte, in una doppia sfida che coinvolgerà anche l’under 21. Foto: UFFICIO STAMPA REAL RIETI ©

Print Friendly, PDF & Email