Melilli_Refrigeri_4477_Life

PD RIETI: “MENTRE GLI ALTRI STRUMENTALIZZANO, MELILLI E REFRIGERI LAVORANO PER LA SANITÀ”

Sulla sanità locale, all’indomani delle rassicurazioni fornite dal deputato Fabio Melilli (leggi), intervengono la segreteria comunale e provinciale del Partito democratico, guidate rispettivamente da Ruggero Curini e Antonio Ventura. “In questi giorni abbiamo rassicurato i cittadini di Rieti e della Provincia, abbiamo ricordato a qualche politico che strumentalizzare sui temi della sanità è un atto meschino e di cattivo gusto, in ogni caso, mentre da altre parti si consumavano proclami alla braveheart e isterismi vari, i nostri rappresentanti, l’onorevole Fabio Melilli e l’assessore Fabio Refrigeri, lavoravano con il contributo del direttore generale della Asl Laura Figorilli e del consigliere regionale Daniele Mitolo, insieme al presidente Zingaretti per trovare le migliori soluzioni per la sanità della nostra Provincia. Non abbiamo mai chiesto ai nostri cittadini di crederci sulla fiducia ma solo di credere nel lavoro dei nostri rappresentanti che stava andando avanti senza sosta e che, eravamo certi, avrebbe portato risultati, che inevitabilmente sono arrivati. Come tutti avrete letto, nella chiara spiegazione dell’onorevole Melilli, il presidente Zingaretti entro il mese di settembre emanerà uno specifico atto amministrativo concordato con la Asl, relativo a tutto il sistema sanitario provinciale; nel documento il presidente Zingaretti ribadirà quanto già dichiarato in questi giorni e cioè la chiara intenzione della Regione di mantenere e migliorare tutte le specialità mediche e chirurgiche presenti nell’Ospedale di Rieti, di mantenere per l’ospedale di Amatrice le scelte previste dal D. n. 80/2010 e di migliorarne l’offerta di servizi sanitari attraverso la previsione di un polo integrato con l’Ospedale di Rieti ed un servizio specifico di riabilitazione, si ribadirà la scelta per Magliano Sabina della Casa della Salute, integrandola e rafforzandola con attività di riabilitazione e di piccola chirurgia. Purtroppo molti politici e non, hanno cavalcato l’onda della preoccupazione dei nostri concittadini e degli operatori a suon di comunicati per qualche tornaconto politico; ribadiamo nuovamente la condanna a questo atteggiamento, e sottolineiamo che il lavoro politico svolto responsabilmente dai nostri rappresentanti Fabio Melilli e Fabio Refrigeri ha dato quella risposta che il nostro territorio merita. PLAUSO DALLA UIL “La Camera Sindacale Territoriale della Uil di Rieti esprime soddisfazione per la nota diffusa dall’onorevole Fabio Melilli contenente numerose rassicurazioni circa la futura riorganizzazione della sanità provinciale. L’intervento di Melilli cambia radicalmente le prospettive per la nostra sanità e conforta la nostra azione, perché molte sono le richieste avanzate in più occasioni dalla Uil che hanno trovato così risposta, e assicureranno un’adeguata assistenza sanitaria per i cittadini di questo territorio. Ovviamente, la Uil, resta in attesa di vedere concretizzarsi quanto annunciato in un atto scritto, così come detto nella nota. Plauso, dunque, all’onorevole Fabio Melilli, che in questa fase così complessa ha saputo cogliere l’essenza del problema e far valere i diritti e le ragioni della provincia di Rieti. La Uil così come sempre pronta a scendere in prima linea per la difesa del territorio, non lesinando critiche, è altrettanto pronta a riconoscere le buone azioni dei rappresentanti istituzionali, espressione di questo territorio, che, come in questo caso, intervengono per sanare il deficit di attenzione della Regione Lazio. Sappiamo che ci attendono altre sfide sulla sanità, ma siamo forti della comunione di intenti registrata”. Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email